AUTO MADE IN GERMANY

Volkswagen, voci di un terremoto al vertice

Matthias Müller (Ap)

1' di lettura

Il gruppo Volkswagen starebbe per ufficializzare l'intenzione di “modificare l'articolazione attuale del board”. Il riassetto potrebbe interessare anche l'attuale amministratore delegato Matthias Müller, in carica dal 2015, pochi giorni dopo lo scoppio dello scandalo dieselgate. Da segnalare che il Gruppo VW terrà il 3 maggio prossimo a Berlino l'assemblea degli azionisti. Quale migliore occasione per dare seguito alle voci di un clamoroso cambio al vertice. Fra i possibili sostituiti di Müller ci sarebbe l'attuale numero uno del brand Volkswagen Herbert Diess. A condurre il confronto sulla possibile successione di Müller ci sarebbe il presidente del consiglio di sorveglianza Hans Dieter Poetsch che, infatti, sarebbe in trattativa per cambiare la struttura con altri membri del consiglio di amministrazione.

Loading...
Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti