Sport

Volley, A1 femminile: i verdetti dell'ultima giornata

a cura di Datasport

1' di lettura

L'ultima giornata della regular season del campionato A1 femminile di volley emette i definitivi verdetti: espugna 1-3 (19-25; 23-25; 25-20; 15-20) il campo della Foppapedretti Bergamo, conquista la 22esima gara consecutiva e termina al primo posto in classifica. La Pomì Casalmaggiore resta seconda nonostante la sconfitta per 3-1 (21-25; 25-22; 25-18; 25-17) a Montichiari. Vittoria amara per la Metalleghe che retrocede comunque in A2 a causa del contemporaneo successo per 3-2 (25-21; 25-27; 19-25; 25-13; 15-9) della Saugella Monza a Milano contro il Club Italia, ultimo nonostante i 38 punti di Paola Enogu. Busto Arsizio si impone 3-1 (25-17; 19-25; 25-20; 25-21) contro Novara e chiude in settima posizione. Modena batte 3-1 (25-17; 22-25; 25-19; 25-23) Bolzano mentre Firenze vince 3-2 (24-26; 25-22; 16-25; 25-20; 15-11) il derby con Scandicci che mantiene il sesto posto. 

Il quadro dei playoff

Ottavi di finale (andata 30 marzo, ritorno 3 aprile)
Saugella Team Monza–Unet Yamamay Busto Arsizio
Il Bisonte Firenze–Sudtirol Bolzano

Quarti di finale 
(1) Imoco Volley Conegliano – Vincente (8) Sudtirol Bolzano vs. (9) Il Bisonte Firenze
(4) Foppapedretti Bergamo – (5) Liu Jo Nordmeccanica Modena
(2) Pomì Casalmaggiore – Vincente (7) Unet Yamamay Busto Arsizio vs. (10) Saugella Team Monza
(3) Igor Gorgonzola Novara – (6) Savino Del Bene Scandicci

Loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti