AUTOMOTIVE IN PANNE

Volvo, 1.300 tagli in Svezia per la crisi Covid-19

La casa svedese controllata dalla Geely vara un piano di riduzione costi con tagli al personale amministrativo

default onloading pic
(AFP)

La casa svedese controllata dalla Geely vara un piano di riduzione costi con tagli al personale amministrativo


1' di lettura

Il gruppo automobilistico svedese Volvo, che è controllato dalla cinese Geely, ha annunciato oggi di aver inviato lettere di fine rapporto a 1300 dipendenti che svolgono lavoro amministrativo. La compagnia, che in Svezia conta 24.000 dipendenti e circa 2000 consulenti, ha anche annunciato di star conducendo una revisione dei suoi contratti di collaborazione. Le misure di riduzione costi non riguarderanno tuttavia le attività di produzione auto.

loading...

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti