Strategie & prodotti

Volvo pronta per la rivoluzione ecosostenibile

La casa svedese prepara il lancio di Xc40 Electric e amplia la gamma ibrida

di Alfonso Rizzo

2' di lettura

Bologna- -In attesa del debutto ufficiale della Xc40 Electric, primo veicolo 100% elettrico a marchio Volvo, la casa svedese può già oggi contare su una gamma modelli ampiamente elettrificata. L’obiettivo di avere una gamma completamente elettrificata entro il prossimo anno è alla portata.

Motorizzazioni ibride plug-in e mild hybrid a 48 Volt sono già disponibili sui Suv Xc90 e Xc60 e lo saranno su tutta la gamma entro la fine di quest’anno. Vendere un milione di auto elettrificate a livello globale entro il 2025 non è un obiettivo da poco per un costruttore che commercializza ogni anno circa 600mila unità.

Loading...

La produzione attuale di Volvo conta su due piattaforme di sviluppo distinte: la più recente Cma ideata per le compatte, sulla quale è stata sviluppata la nuova Xc40, e la Spa, concepita per favorire lo sviluppo delle vetture elettrificate. La piattaforma Spa verrà aggiornata fra un paio d’anni con una seconda generazione, sulla quale verranno sviluppate sia le auto mild hybrid con sistema di recupero dell’energia frenante, sia le plug-in hybrid sia le elettriche pure. Tutte queste vetture, comprese le vetture più performanti a marchio Polestar, saranno caratterizzate da una nuova nomenclatura che consente di riconoscere il tipo di motore impiegato. A fianco del nome del modello, la motorizzazione sarà indicata da una lettera e un numero: la lettera indica il tipo di alimentazione, il numero il range di potenza. Le mild hybrid con motori a combustione interna benzina o Diesel e sistema di recupero dell’energia frenante useranno la lettera “B” (da Brake regeneration): B4-B5-B6; le ibride plug-in con motori a benzina continueranno ad utilizzare la “T” (da Twin engine, doppio motore): T4-T5-T6-T8, mentre le Volvo 100% elettriche che arriveranno dal prossimo gennaio utilizzeranno la “P” (Pure electric).

La futura offerta elettrificata di Volvo (MY2021) sarà così composta dai Suv Xc90 e Xc60 disponibili nelle varianti ibride plug-in e mild hybrid, e dalla nuova Xc40 che sarà anche Full Electric. Le varianti ibride plug-in e mild hybrid caratterizzeranno anche l’offerta delle famose famigliari svedesi V90 e nuova V60, anche in versione Cross Country, e le berline S90 e nuova S60.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti