0/0Arte

Week end sportivo / All'Oasi Zegna tra nordik walking e pedalate con campioni doc

Sabato 10 giugno nell'Oasi Zegna, un'oasi naturale unica per i suoi rododendri ad un'ora da Milano e da Torino, si impara il Nordic Walking. Un'attività fisica tra sport e benessere, adatta a tutti e a tutte le età, per immergersi nella natura e bruciare grassi senza faticare troppo.

L'Oasi Zegna è meta privilegiata per i veri cultori della camminata con i bastoncini, autentica nel suo paesaggio alpino immacolato, ospitale nei confronti anche degli amici a quattro zampe e accogliente nei suoi sentieri appositamente ritagliati per la pratica di questa disciplina. Tanto da diventare il primo esempio in Piemonte di Nordic Walking Park® certificato dalla Scuola Italiana Nordic Walking (info tel. 015.0990725 – maffeo@tin.it Equipe Arc) .

Per imparare in una sola giornata le tecniche base, l'appuntamento è alla Brughiera, poco distante da Trivero, con ritrovo alle ore 9,00 al Ristorante Il Castagneto per un workshop di avvicinamento al Nordi Walking in compagnia di guide certificate. Nel corso della giornata anche una piacevole pausa gourmet proposta dal Ristorante Il Castagneto con degustazioni tipiche e le “ricette fiorite” proposte durante tutto il mese delle spettacolari fioriture di rododendri nell'Oasi Zegna. Domenica 11 giugno invece gli amanti della bicicletta potranno partecipare al tour alla scoperta della Panoramica Zegna con una guida d'eccezione: Paola Gianotti, la ragazza dei record.

Sarà possibile trascorrere una giornata sui pedali, percorrendo una delle più spettacolari strade del biellese, voluta negli anni 30 del secolo scorso da Ermenegildo Zegna che si snoda tra gli 800 e i 1500 metri di quota attraverso boschi e paesaggi ricchi di fascino. Organizzata da Piemonte Sport ASD, accompagneranno i partecipanti Emanuele Belletti di Nonsolomtb e Paola Gianotti, la ciclista di Ivrea entrata due volte nel Guinness del Primati: nel 2014 per il suo giro del mondo in bicicletta compiuto in soli 144 giorni, e nel 2016 per il record “48 stati in 43 giorni” pedalando per 11.543 chilometri attraverso tutti gli stati degli Stati Uniti d'America. La partenza (alle ore 9.15) e l'arrivo sono presso l'Albergo Bucaneve di Bielmonte, a 1468 metri di quota.

Il percorso scenderà verso Trivero (sede del Lanificio e dell'archivio storico di Casa Zegna), e poi, attraverso un itinerario immerso nella natura, offrirà uno dei grandi spettacoli dell'Oasi Zegna: quello delle fioriture dei rododendri, messi a dimora a partire dagli anni '40 da Ermenegildo Zegna lungo i primi 4 chilometri della Panoramica Zegna, tra Trivero e Bocchetta di Caulera, ora diventati parte integrante e protagonisti del paesaggio. Il delicato equilibrio tra la consapevolezza di sé e la spinta al cambiamento, nello yoga e nella pratica sportiva della bicicletta sarà argomento di conversazione per tutti sabato 10 giugno alle ore 21 presso l'Albergo Bucaneve che ospiterà una serata-incontro gratuita dal titolo “Record versus Limite in cui Paola Gianotti e Riccardo Ruggeri converseranno con la giornalista e bike blogger Mariateresa Montaruli. Presente anche Cinelli che per l'occasione mette a disposizione le proprie biciclette (fino ad esaurimento scorte) per un bike test a cura di Bici&Radici del programma CCCP (Cinelli Cycling Club Program). Per richiedere la tua bicicletta: tel 02 83418589 info@bicieradici.com

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti