giganti del web

Il Dipartimento di giustizia Usa prepara indagine antitrust su Google


default onloading pic
(EPA)

1' di lettura

Google torna nel mirino del Governo degli Stati Uniti. Il Dipartimento della Giustizia Usa sta gettando le basi per una nuova indagine antitrust su Google, in particolare sulle sue pratiche di ricerca. Lo riferiscono i media Usa. La Federal Trade Commission (Ftc, in pratica l'Antitrust Usa) aveva già condotto un'ampia investigazione anti monopolio sul colosso del Web con quartier generale a Mountain View, in California, ma nel 2013 l'aveva chiusa senza prendere alcun provvedimento. Una decisione criticata da quanti sostengono che il principale ooperatore delle ricerche on line stia usando la sua posizione dominante per danneggiare la concorrenza. Ora, secondo il Wall Street Journal, la Ftc avrebbe accettato di dare la giurisdizione al Dipartimento della giustizia.

I funzionari dell'Antitrust Usa sono da tempo sotto pressione da parte dei parlamentari repubblicani e democratici e dei sostenitori di misure più severe per rafforzare il controllo dei giganti del web come Google e Facebook Inc. Mentre i funzionari europei hanno aggressivamente perseguito i casi di possibile monopolio contro le aziende americane, gli Stati Uniti hanno optatto per un sostanziale laissez-faire. La Ftc all'inizio di quest'anno ha istituito una task force per esaminare la condotta delle società tecnologiche e le loro fusioni passate.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti
Loading...