Innovazione

Xacus, tocco sartoriale alla camicia in tessuto senza pieghe e antibatterico

Il brand veneto ha allargato il campo alla moda donna spingendo su modelli anti stiro; Viroformula™ è la novità Albini con Helq

di B.Ga.

default onloading pic

Il brand veneto ha allargato il campo alla moda donna spingendo su modelli anti stiro; Viroformula™ è la novità Albini con Helq


2' di lettura

Un brand dalla lunga tradizione per una collezione senza luogo né spazio come limite, pensata per una donna che mixa, e usa il tessuto come segno distintivo del suo guardaroba. È la scelta di Xacus, fondata nel 1956 a San Vito di Leguzzano, alle porte di Vicenza, da Alberto Xoccato, visionario e creativo artigiano - esponente di una fra le più antiche famiglie del Veneto – artefice di un progetto fatto di stile e intuizione imprenditoriale: le sapienti mani di dieci esperte sarte della zona interpretano per lungo tempo la nobile arte della camiceria maschile.

Oggi, dopo l’ingresso negli anni Ottanta dei due figli del fondatore, Giorgio e Paolo, l’azienda ha superato i 60 anni di vita ed è leader nel settore camiceria uomo, presente nei principali mercati internazionali. Una storia che racconta anche una continua innovazione: qui è nata ad esempio Travel Shirt, la camicia che non necessita di essere stirata, perché utilizza la temperatura e l’umidità del corpo per mantenere inalterata la fibra, donando un look perfetto e senza pieghe.

Per la donna – un capitolo inaugurato qualche anno fa dopo avere consolidato la leadership nel maschile - il filo conduttore è sempre la qualità e il tocco sartoriale che rendo ogni capo personale, come se fosse stato fatto su misura alla vecchia maniera. La nuova collezione si fonda si una scelta precisa di colori e tonalità: una base classica e senza tempo composta dai toni naturali dei bianchi e neri, con il beige, crema e avorio per proseguire con flash di colore pieno e luminoso: blu, verde, giallo, fucsia e mandarino utilizzati come elementi grafici nelle righe o ancora stemperati nelle stampe con contrasti netti.

La materia tessile avvolge e accompagna, spaziando attraverso una prevalenza di tessuti lavati, dove il lino è il protagonista fra uniti tinto pezza e tinto capo, disegni di righe anche macro o attraverso stampe floreali, in un’esclusiva con Liberty London che aggiunge il logo Xacus ai suoi disegni. La seta o il cotone seta indaco lavato a ossigeno raccontano invece impalpabilità e leggerezza. Ogni capo è declinato in diverse sfumature, e nel capitolo dedicato a chi viaggia - Journey Collection – si dà ampio spazio alle caratteristiche tecniche e alle performance dei tessuti, capaci di non formare pieghe e di garantire una vestibilità totale adattandosi al corpo.

La novità assoluta è rappresentata da X-Care, le camicie con l’esclusivo trattamento Viroformula™ che impedisce la proliferazione di virus e batteri distruggendoli in pochi minuti. Una tecnologia sviluppata dal Cotonificio Albini in collaborazione con l’azienda elvetica Heiq; di qui due brevetti che rendono le camicie X-Care una valida risposta contro gli agenti patogeni generalmente presenti in ambienti ad alta frequentazione quali mezzi di trasporto, stazioni e aeroporti.

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti