Cosmetica & Biodiversità

Yves Rocher, parte la sesta edizione del premio italiano Terres des Femmes

Aperte le candidature per le iniziative di donne impegnate a sostenere la salvaguardia della biodiversità

di Marika Gervasio

2' di lettura

È dal 2001 che, grazie al Premio Terre de Femmes, la Fondazione Yves Rocher premia in tutto il mondo le iniziative di donne impegnate a sostenere la salvaguardia della biodiversità. Il Premio approda in Italia nel 2016. Da allora, Yves Rocher Italia, supportando la Fondazione Yves Rocher, ha continuato a incrementare le opportunità e a riconoscere l’impegno e il valore delle donne che, sempre di più, si adoperano per il bene della natura e la salvaguardia del nostro Pianeta donando circa 80mila euro e premiando 12 donne. Adesso parte la sesta edizione con l’apertura delle candidature (nella foto la viincitrice dell’anno scorso, Rebecca Zaccarini).

A livello locale i premi sovvenzionati saranno 3, per incrementare le opportunità e riconoscere il valore di sempre più donne. Anche quest'anno l'opportunità sarà offerta anche a tutte le vincitrici delle edizioni passate.

Loading...

I dossier ricevuti verranno valutati da una giuria di esperti, ma bisognerà attendere la Cerimonia Nazionale per scoprire a chi delle candidate verranno attribuiti il 1°, 2° e 3° premio. Le candidature per la sesta edizione Terre de Femmes, sono aperte fino al 30 settembre 2021 (www.yves-rocher.it/terre-de-femmes)

A livello globale, durante il Gran Premio Terre de Femmes, nel quale gareggiano e partecipano tutte le prime vincitrici dei Paesi partecipanti, viene anche assegnato un ulteriore riconoscimento, quello della Menzione Speciale della giuria. E ancora, nel 2019, la Fondazione ha creato anche il Premio Internazionale Terre de Femmes che celebra progetti inerenti alla tematica che viene ridefinita ogni anno. I temi passati sono stati legati alla rigenerazione del suolo, all’importanza dei semi per preservare il patrimonio alimentare e la biodiversità. Per conoscere la materia dell’edizione di questa edizione bisognerà attendere la fine dell'estate.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti