trasporti

Zaia alle Regioni: «I mezzi pubblici tornino alle capienze originarie»

Il Governatore del Veneto: «Scriverò a Bonaccini per chiedere una presa di posizione comune di tutte le regioni»

Il Governatore del Veneto: «Scriverò a Bonaccini per chiedere una presa di posizione comune di tutte le regioni»


1' di lettura

«Scriverò a Stefano Bonaccini per chiedere che ci sia una presa di posizione comune di tutte le Regioni sul trasporto pubblico locale». Lo ha detto Luca Zaia, Governatore del Veneto, rilevando che sulla mobilità «siamo convinti che se in automobile si gira in quattro o cinque con la mascherina, se non sei convivente, al ristorante idem, nei mezzi pubblici bisogna tornare alle capienze originarie». «È inutile vivere di romanticismo su queste cose - ha sottolineato - perché treni non ce ne sono a sufficienza per il fabbisogno richiesto e così vale per tutto il trasporto pubblico».

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti