maggioranza in subbuglio

Zingaretti: «Da Renzi fake news, no a polemiche o governo a rischio»

Il segretario del Pd risponde agli attacchi di Renzi e di Italia viva

2' di lettura

«Non fa solo effetto, fa male, noi saremo molto responsabili e diciamo agli alleati che si può andare avanti, ma nessuno ricominci a mettere bandierine su identità, perché gli italiani sono stanchi e non sono dei coglioni. Bisogna mantenere le parole sennò si arrabbiano e ci sarà una rivolta». Il segretario del Pd Nicola Zingaretti a “Non è l'arena” su La7 risponde risoluto agli attacchi diretti lanciati da esponenti di Italia viva di Matteo Renzi .

Da Renzi insieme di fake news
«È un insieme di fake news. Italia viva ha sottoscritto e discusso il documento nel Consiglio dei ministri che ora sta contestando», ha detto Zingaretti commentando alcune dichiarazioni polemiche del leader di Italia viva Matteo Renzi alla Leopolda, in un filmato mostrato agli spettatori. «É fin troppo ovvio che le partite Iva siano un polmone vivo e che vanno aiutate - ha aggiunto - ma chiedo: perché questi temi e queste idee non si mettono in campo per portarle avanti veramente in uno spirito di solidarietà e senza astio».

Loading...

Bande armate? Bellanova ha sbagliato
«Bellanova ha sbagliato: ha fatto veramente una gaffe, è scivolata su una buccia di banana perché bisogna avere memoria di cosa siano state le bande armate nel nostro Paese. Ha sbagliato, è una cosa che non si dice mai», ha detto Zingaretti commentando le parole della ministra delle Politiche agricole che aveva parlato di “bande armate” nel Pd.

Nessuno faccia furbetto, sennò lo dica
«Nessuno faccia il furbetto se vogliamo andare avanti insieme, ma non per occupare le poltrone. Se le condizioni non ci sono, lo si dica ed evitiamo di farci del male», ha detto il segretario del Pd parlando delle polemiche interne alla maggioranza.

Pd farà di tutto per andare avanti
«Il Pd farà di tutto per andare avanti e per dare stabilità (al governo, ndr) ma se non ci sono risultati, nel governo dobbiamo prenderne atto e dirlo agli italiani, e chi non ce l’ha fatta dovrà rispondere di questo», ha detto Zingaretti.

Riproduzione riservata ©

Brand connect

Loading...

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti