> Deficit, salario minimo Ue, golden rule: i programmi dei partiti a confronto

Italia

Deficit, salario minimo Ue, golden rule:i programmi dei partiti a confronto

  • Abbonati
  • Accedi
EUROPEE 2019

Deficit, salario minimo Ue, golden rule: i programmi dei partiti a confronto

Investimenti pubblici, soprattutto in infrastrutture, fuori dai vincoli Ue e “protezione” del made in Italy. Sono queste le due “bandiere” comuni nei programmi dei principali partiti italiani per le Europee del 26 maggio. Diverse le sfumature, unico l'obiettivo: ottenere più risorse da poter investire per produrre crescita e rilanciare i prodotti italiani sul mercato internazionale. Ecco i programmi dei principali partiti, a confronto sui temi economici

Investimenti pubblici, soprattutto in infrastrutture, fuori dai vincoli Ue e “protezione” del made in Italy. Sono queste le due “bandiere” comuni nei programmi dei principali partiti italiani per le Europee del 26 maggio. Diverse le sfumature, unico l'obiettivo: ottenere più risorse da poter investire per produrre crescita e rilanciare i prodotti italiani sul mercato internazionale. Ecco i programmi dei principali partiti, a confronto sui temi economici