La battaglia per una stampa libera a difesa degli utenti della rete

In dirittura d’arrivo la Direttiva Ue sul copyright che consentirà a media e artisti di ricevere parte dei ricavi generati dalle loro opere sul web - I falsi miti diffusi dai social network e un internet che sarà più ricco in cui le notizie avranno un loro legittimo posto

– La petizione è sottoscritta da circa 300 fra le più autorevoli firme degli organi di stampa europei

    Per salvare l’Europa serve la via federale

    l’Unione europea (Ue) dovrà decidere, dopo le prossime elezioni del Parlamento europeo, come affrontare la propria disaggregazione. Se i sovranisti vogliono accentuarla, come vogliono ricomporla gli europeisti?

    – di

    Dio salvi la Bank of England

    Dio salvi la Banca d’Inghilterra. La vicenda Brexit è l’ennesima dimostrazione che quando in un Paese è all’opera una classe politica incompetente e miope occorre sperare che almeno ci sia una banca ...

    – di

    Chi controllerà le clearing

    I sistemi di clearing e compensazione sono un meccanismo essenziale anche se poco conosciuto dei mercati dei titoli e dei derivati e devono funzionare senza il minimo intoppo per assicurare che ogni ...

    – di

    Tutte le ambiguità del federalismo differenziato

    Il tema delle Regioni è uno dei più tormentati della Costituzione italiana. Le Regioni sono nate “contro natura”. Negli ordinamenti federali le Regioni sono nate prima degli Stati e si sono federate per far fronte ai bisogni comuni (Stati Uniti, Germania). In Italia è lo Stato unitario che ha dato vita alle Regioni

    – di

    Reddito di cittadinanza? Carità di Stato su vasta scala

    Giorno dopo giorno si disvela il vero volto del reddito di cittadinanza: una carità di Stato su vasta scala. Che la lotta alla povertà debba essere priorità dell'agenda politica è sacrosanto. Ma il congegno dell'assegno di cui ora si discute al Senato assomma in sé scopi diversi e rischia di creare un fortissimo squilibrio all'interno dello stesso mercato del lavoro

    – di

    Brexit, perché Theresa May potrebbe farcela

    Soft-Brexit, hard Brexit o rinvio. Questa, nell'ordine, la scaletta di appuntamenti della settimana prossima per il parlamento britannico fissata dalla May. Finora la strategia del primo ministro inglese è apparsa un po' impacciata, come sancito dalla clamorosa sconfitta della sua proposta di deal (accordo per l'uscita dall'UE) nel voto di metà gennaio alla Camera dei Comuni

    – di

    Senza risorse proprie l’Europa non si fa

    Le elezioni per il Parlamento europeo del prossimo maggio stanno dando vita una nuova frattura politica, quella tra sovranisti ed europeisti. Finora, il Parlamento europeo si era strutturato intorno alla frattura (tipica dei parlamenti nazionali) che oppone i partiti del centro-destra ai partiti del centro-sinistra

    – di

  • Non chiamiamoli più periti

    L’idea è stata lanciata da Eugenio Sidoli, presidente e ad di Philip Morris Italia, nel corso del forum sul mercato del lavoro organizzato dal Sole 24 Ore. I mestieri stanno cambiando, ha ...

    – di

    Trump, il riscatto possibile con un accordo Usa-Cina

    Tra il vertice fallito con Kim Jong-un e la testimonianza al Congresso del suo ex avvocato Michael Cohen, l'ultima settimana si è conclusa con un bilancio molto negativo per il presidente Usa. La svolta potrebbe arrivare se Usa e Cina riusciranno a chiudere l’accordo per il commercio

    – di

Vai all’archivio