default onloading pic

Europa

Brexit, il lungo addio

Il 31 gennaio la Gran Bretagna é uscita dall’Unione Europea, un processo iniziato con il referendum del 2016. Dal 1° febbraio al 31 dicembre 2020 si entra nel periodo di transizione, in cui si negozieranno i dettagli definitivi del divorzio che avrà effetto (salvo ulteriori proroghe) dal 1° gennaio 2021

  1. default onloading pic

    nuova sede a manchester

    Brexit, apre sportello per gli italiani a Londra - Cosa cambia adesso per gli immigrati in Uk

    Il consolato italiano offre consulenza e assistenza. I connazionali che stanno chiedendo la residenza permanente sono 290mila italiani, terzi in classifica tra i cittadini Ue per numero di richieste dopo i polacchi e i rumeni

  2. default onloading pic

    INCHIESTA

    24+ Effetto Brexit: da Bloomberg al fintech ecco chi si sposta in Olanda - Algoritmi e offerte profilate per sbaragliare le banche

    Le inchieste di Fiume di denaro. Si sono già collocate o trasferite in Olanda 140 società e oltre 300 hanno manifestato interesse a fare lo stesso

  3. default onloading pic

    Bussola

    24+ Brexit, che cosa cambia per gli immigrati nel Regno Unito - Niente visto a chi non parla inglese

    La riforma dell’immigrazione che la Gran Bretagna si appresta a varare in vista dell’uscita dalla Ue prevede una stretta sugli ingressi in settori come la ristorazione, in cui sono impiegati molti italiani

  4. default onloading pic

    INCHIESTA

    24+ Brexit, 165 banche e assicurazioni spostano attività a Dublino e Lussemburgo

    Le inchieste di Fiume di denaro. Nei settori bancario e finanziario 273 società hanno ricollocato attività e personale dal Regno Unito alla Ue a 27

  5. default onloading pic

    assicurazioni

    Brexit, che cosa fare con le polizze emesse nel Regno Unito - Le novità per i viaggiatori

    L'addio di Londra non è di per sé un buon motivo di chiudere un contratto di assicurazione, tanto più che talvolta tale operazione può essere penalizzante

  6. default onloading pic

    via altri 5 ministri

    Terremoto post Brexit a Londra, si dimette il cancelliere dello Scacchiere - Sturgeon: «La Scozia vuole stare nell’Unione europea»

    Il rimpasto di governo deciso da Johnson va oltre le intenzioni del premier: si dimette anche il responsabile della politica economica Sajid Javid

  1. default onloading pic

    dopo il divorzio

    24+ Brexit, l’accordo con il Canada (Ceta) fa da guida al difficile negoziato Ue-Uk

    Regno Unito e Ue fanno riferimento a un modello Ceta da adattare con una serie di correttivi: i tempi potrebbero essere lunghi

  2. default onloading pic

    Dopo l’uscita dall’Unione

    Brexit, lo strano caso dei cittadini Ue residenti in Gb (ma solo online) - L’impatto sui risparmiatori

    Il sistema di registrazione via web è stato un grande successo, secondo il ministero dell’Interno. Eppure ha comportato non pochi problemi

  3. default onloading pic

    doppia trasferta per il premier

    Conte a Londra per chiedere garanzie per i 700mila italiani in Uk. E a Bruxelles inizia il negoziato sul bilancio Ue

    Il presidente del consiglio è il primo leader europeo ad incontrare a Londra il premier inglese Boris Johnson nella nuova era post Brexit. Poi vertice con le istituzione europee

  4. default onloading pic

    Geopolitica

    Mark, Jack, Albert e Tonia: i parlamentari italo-inglesi divisi sulla Brexit - Conte a Londra

    Sono tutti membri della House of Common, la Camera dei Comuni inglese. Da buoni italiani – Mark, Jack, Albert e Tonia – anche sulla Brexit hanno trovato il modo per mettersi in evidenza

  5. default onloading pic

    brexit /1

    24+ Brexit, la transizione pesa sulla sterlina penalizzando bond e azioni

    Secondo gli esperti il negoziato con la Ue terrà alta la volatilità. E il mercato non scarta del tutto l’ipotesi di hard Brexit

  6. default onloading pic

    Post brexit

    La Ue a Londra: regole comuni per avere zero dazi. Johnson: nessun allineamento

    La Ue offre a Londra un accordo ambizioso di partenariato, purché ci sia allineamento su regole e standard. Johnson ribatte: non servono, prospereremo comunque

  7. default onloading pic

    il divorzio

    Brexit, perché l’addio di Londra stravolge la politica europea - Cosa succede ora, dai passaporti al lavoro

    I rappresentanti britannici lasciano la Ue. L’impatto più drastico è sul Parlamento europeo: il resto dei cambiamenti arriverà nel 2021

  8. default onloading pic

    24Plus

    24+ Brexit, come siamo arrivati al divorzio Regno Unito-Ue e cosa succede ora

    Si chiude la vicenda politica più tormentata e complessa nella storia delle istituzioni comunitarie. Ecco i passaggi fondamentali della lunga trattativa di separazione e le prospettive di un nuovo rapporto tra Londra e Bruxelles

  9. default onloading pic

    voto finale ue

    Brexit: chi, come, quando. Tutta la storia del lungo divorzio - Farage, addio all’Europarlamento dopo 20 anni

    Genesi, evoluzione, storia e numeri dell’addio del Regno Unito all’Unione europea. Verso l’appuntamento del 31 gennaio

  10. default onloading pic

    L’INCHIESTA

    24+ La Brexit sdogana Londra come capitale mondiale del riciclaggio -Le conseguenze in 10 punti

    Le inchieste di Fiume di denaro. Il Regno Unito fuori dalla Ue fa i conti con i riciclatori di tutto il mondo. Il mercato immobiliare è il primo obiettivo

  11. default onloading pic

    BRUXELLES

    Brexit, il Parlamento europeo vota sì al divorzio dalla Gran Bretagna - La storia del lungo addio - In 10 punti/video - Londra capitale mondiale del riciclaggio

    Il Parlamento europeo, riunito in plenaria a Bruxelles, dà l’ok al «withdrawal agreement» con 621 sì, 49 no e 13 astensioni

  12. default onloading pic

    Guida pratica

    Brexit: le conseguenze spiegate in 10 punti

    Dai turisti a chi si reca in UK per lavoro: ecco in breve le 10 cose importanti da sapere

  13. default onloading pic

    in 2 anni oltre 31mila studenti in Uk

    Brexit, il Regno Unito vota contro l’Erasmus. Il governo frena: «Non è un addio»

    Bocciata la proposta di negoziare il proseguimento dell’adesione al programma di scambi. Il sottosegretario Gb: «Continueremo a partecipare, per noi è importante». In 2 anni in Inghilterra oltre 31mila studenti Ue

  14. default onloading pic

    IL DISCORSO

    Brexit, von der Leyen: Ue ottimista sui negoziati ma rivediamo i tempi - Una saga senza fine

    La presidente della Commissione interviena alla London School of Economics: il 31 gennaio sarà un giorno triste, ma resteremo alleati

  15. default onloading pic

    calcio e politica

    24+ Premier League, come cambierà il calcio inglese con la Brexit

    Salvo diverse intese, il Regno Unito non rispetterà più il principio della libera circolazione dei lavoratori Ue portando a nuove regole sul tesseramento dei calciatori stranieri comunitari

  16. default onloading pic

    IL CASO

    La Brexit spaventa i britannici: boom di richieste di passaporti europei - Cosa cambia dopo la vittoria di Johnson

    Il divorzio dalla Ue manda nel panico i cittadini dell’Isola, ed è corsa alla richiesta di passaporti Ue: la media è arrivata a 5mila emissioni giornaliere

  17. default onloading pic

    gli esiti della brexit

    I paradossi di una saga senza fine

    Il sistema elettorale britannico ha fatto sì che quasi due milioni di voti in meno abbiano generato una maggioranza schiacciante a favore della Brexit

  18. default onloading pic

    «Get Brexit Done»

    Perché ha vinto Boris Johnson e la disfatta del Labour di Corbyn - Resta lo spettro no deal

    È dai tempi di Margaret Thatcher che i conservatori non vincevano in maniera così netta. Ed è dal 1935 che i Laburisti non perdevano in modo così disastroso

  19. default onloading pic

    l’iter

    24+ Quali saranno le tappe della Brexit di Boris Johnson

    Scongiurata l’ipotesi dell’hung Parliament, nel Regno Unito si attende adesso la tradizionale cerimonia dello State Opening, già messa in programma per giovedì 19 dicembre. Ecco come funziona

  20. default onloading pic

    elezioni del 12 dicembre

    Nel Regno Unito trionfa Boris Johnson: «Brexit il 31 gennaio senza se, senza ma, senza forse». Sterlina ai massimi - Da Trump alla Ue, le reazioni - Foto

    Il partito conservatore britannico ha trionfato alle elezioni nel Regno Unito assicurandosi la maggioranza nella Camera dei Comuni, la camera bassa del parlamento britannico, secondo l'esito del voto nelle elezioni anticipate del 12 dicembre

  21. default onloading pic

    Le law firm

    Brexit è una manna per gli studi legali

    In Gran Bretagna aumentano in misura significativa i ricavi delle cinque maggiori sigle. Anche le altre strutture hanno beneficiato della fase di incertezza politica ed economica

Brand connect