default onloading pic

Attualita

Coronavirus, le misure per uscire dall’emergenza economica

Tutti i provvedimenti varati dal Governo per far fronte all’emergenza Coronavirus in Italia

  1. default onloading pic

    EMERGENZA CORONAVIRUS

    Cura Italia: tutte le misure per famiglie, lavoratori, imprese e sanità

    Il decreto legge, entrato in vigore il 17 marzo, è all’esame del Senato in prima lettura. L’obiettivo del governo è convertirlo in legge entro maggio

  2. default onloading pic

    Intervista

    24+ Conte: «Occorre evitare errori tragici. L’Europa sia all’altezza» - Mattarella: «Una pagina triste della storia» - Analisi / L’oste tedesco non Mes-ce il vino

    Parla il premier: «L’inerzia consegnerebbe ai nostri figli una società devastata. L’Unione europea deve dimostrare la sua ragion d’essere»

  3. default onloading pic

    EMERGENZA CORONAVIRUS

    Catalfo firma decreto: 600 euro a professionisti casse

    Il bonus andrà chiesto alla propria cassa e sarà erogato a chi ha avuto redditi fino a 35mila euro o, tra 35 e 50mila, abbia subito cali di attività di almeno il 33% nei primi 3 mesi 2020

  4. default onloading pic

    Dl Cura Italia

    Indennità di 600 euro agli agenti di commercio

    Il ministero dell’Economia chiarisce che avranno accesso al bonus per autonomi, liberi professionisti e stagionali

  5. default onloading pic

    l’epidemia da covid-19

    Aziende non essenziali chiuse, cosa prevede il decreto - Ristrutturazioni: «salvi» i cantieri privati per installazione impianti - Il governo non chiude gli studi- Le misure di sostegno alla liquidità

    Definito l’elenco di quelle essenziali tenendo conto delle osservazioni delle imprese. In vigore da lunedì 23: le aziende avranno tempo fino a mercoledì 25 per chiudere totalmente le attività

  1. default onloading pic

    25 MARZO SCIOPERO METALMECCANICI LOMBARDIA

    Chiusura fabbriche: Gualtieri e Patuanelli incontrano i sindacati. Boccia: con decreto perderemo 100 miliardi al mese - Le attività aperte - Il testo del provvedimento

    Per i sindacati sono ancora troppe le aziende aperte, che non rientrano nella stretta. Il decreto del Governo, attaccano, ha esteso le attività indispensabili rispetto a quanto era stato concordato con i rappresentanti dei lavoratori

  2. default onloading pic

    MISURE anti crisi

    Verso nuovo decreto: dal bonus autonomi allo stop ai tributi locali - Conte: usare Mes per prestiti ai governi

    Dopo il via libera al “Cura Italia”, il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ha annunciato che metterà sul tavolo un nuovo provvedimento a sostegno di famiglie e imprese travolte dall’emergenza Coronavirus. L’esecutivo cerca nuove risorse

  3. default onloading pic

    emergenza coronavirus

    Stop patto di stabilità. Von der Leyen: «L’Italia può usare tutto il denaro che serve» - Il comunicato - Confindustria: subito liquidità per le imprese, eurobond e nuove regole Ue

    Gualtieri: «Così si proteggono famiglie e imprese». Gentiloni: «Il coronavirus sta causando dolore in tutta Europa e il conto per le nostre economie sarà estremamente salato»

  4. default onloading pic

    l’ordinanza

    Coronavirus, nuova stretta del governo: chiusi parchi e giardini, limiti allo sport all’aperto -Perché i sindaci possono emanare ordinanze più restrittive

    Le nuove misure, che si sommano alle esistenti, sono valide dal 21 marzo al 25 marzo, quando scade il dpcm che aveva imposto la stretta a tutti gli spostamenti e la chiusura di bar e negozi

  5. default onloading pic

    emergenza coronavirus

    Decreto Cura Italia, dai congedi parentali ai negozi: come ottenere i bonus - Alitalia: newco 100% pubblica- Il decreto

    È ricca la cassetta degli attrezzi per sostenere famiglie, lavoratori, commercianti e professionisti: dal voucher baby-sitting, ai congedi parentali straordinari, al credito d'imposta per l'artigiano che paga l'affitto della bottega, ai 100 euro in più in busta paga per chi è sul posto di lavoro in piena emergenza

  6. default onloading pic

    aiuti per 25 miliardi

    Coronavirus: le misure urgenti, dal blocco dei licenziamenti al premio per i dipendenti in azienda

    Nel decreto “Cura Italia” aiuti per 25 miliardi per far fronte all’emergenza Coronavirus

  7. default onloading pic

    DECRETO «cURA ITALIA» IN GAZZETTA

    Fisco, scuola, sanità, lavoro: dove vanno i 25 miliardi di aiuti per il coronavirus - Il decreto - Premi a chi resta in azienda e stop ai licenziamenti

    Stop ai pagamenti fino a maggio per trasporto merci e altre 15 filiere: Dote del fondo di garanzia Pmi salita a 1,2 miliardi, ridotta al Made in Italy

  8. default onloading pic

    consumi di energia

    Coronavirus, stop bollette: che cosa c’è di vero e di falso sulla sospensione - Le cento proroghe fiscali per famiglie e imprese

    Indiscrezioni di stampa e annunci della politica hanno creato un cortocircuito informativo sulle bollette di luce, gas e acqua: ecco la guida per districarsi

  9. default onloading pic

    GLI STRUMENTI DI WELFARE

    Parte la Carta famiglia, il coronavirus aumenta i beneficiari di sconti e tariffe ridotte

    Mercoledì via alle richieste dei nuclei con almeno tre figli (uno nelle zone di contagio). Garantisce sconti e tariffe ridotte. La ministra Bonetti: «Un sostegno per gli acquisti»

  10. default onloading pic

    emergenza covid-19

    A marzo indennità di 600 euro per quasi 5 milioni di autonomi -Carta famiglia estesa a chi ha almeno un figlio

    Coinvolti liberi professionisti, Cococo, stagionali del turismo e degli stabilimenti termali, operai agricoli e lavoratori dello spettacolo

  11. default onloading pic

    Decreto cura italia

    Le cento proroghe fiscali per dare respiro a famiglie e imprese - Stop bollette: che cosa c’è di vero e di falso sulla sospensione

    Slittamenti per persone fisiche, lavoratori autonomi, imprese e professionisti con un occhio speciale ai settori più disastrati

  12. default onloading pic

    FONDI E AGEVOLAZIONI

    Negozi, spettacoli, agricoltura, editoria, taxi: tutti i bonus in arrivo

    Dagli alberghi al rimborso dei biglietti di concerti e cinema. Dalla pesca alla didattica a distanza: i vari fondi/aiuti previsti

  13. default onloading pic

    la conferenza stampa

    Via libera al Dl «Cura Italia». Conte: «25 mld per imprese e famiglie». Gualtieri: più soldi a chi va al lavoro in sede - Le misure

    Con il decreto «offriamo anche sul terreno economico un modello italiano» per l’emergenza. «Attiviamo flussi per 350 miliardi»

  14. default onloading pic
  15. default onloading pic
  16. default onloading pic

    Le misure del govero

    Coronavirus, tutti i provvedimenti economici e sanitari varati dal Governo

    I provvedimenti varati dal Governo per far fronte all’emergenza Coronavirus in Italia

  17. default onloading pic

    Politica Economica

    Coronavirus, dai congedi allo stop ai mutui, il nuovo decreto - Confronto governo-parti sociali su sicurezza nel lavoro

    Il governo stringe sulle misure da mettere in campo con un nuovo decreto anti-Coronavirus e valuta di aumentare gli stanziamenti in deficit, salendo almeno a 10 miliardi

  18. default onloading pic

    EMERGENZA CORONAVIRUS

    Da Bruxelles secondo via libera al deficit aggiuntivo da 20 miliardi

    L’ok (scontato) di Bruxelles arriva dopo che il Parlamento ha approvato la relazione del Mef sul disavanzo

  19. default onloading pic

    L’EMERGENZA CORONAVIRUS

    Iva e ritenute, imprese e professionisti al buio sulla scadenza del 16 marzo

    Solo un comunicato del Mef può chiarire se ci sarà o meno uno slittamento dei termini in attesa del decreto legge

  20. default onloading pic

    LE MISURE DEL GOVERNO

    Coronavirus, il decreto può salire a 16 miliardi senza sfondare ancora il 3% di deficit

    L’esecutivo si prepara a rafforzare il provvedimento omnibus in arrivo ma evitando di prosciugare la “riserva” di disavanzo autorizzata dal Parlamento

  21. default onloading pic

    I FONDI PER L’EMERGENZA

    Da 3,6 a 7,9, a 25 miliardi: la corsa del budget contro il Coronavirus

    Dalla prima stima del ministro del’Economia Gualtieri allo scostamento che ha ottenuto il via libera del parlamento, le risorse da destinare ad aziende e famiglie sono cresciute in maniera considerevole

  22. default onloading pic

    L’EMERGENZA

    Mattarella risponde a Lagarde (Bce) sullo spread: «Dall’Europa Italia attende solidarietà non ostacoli»

    Nota del Capo dello Stato: «Si attende quindi, a buon diritto, quanto meno nel comune interesse, iniziative di solidarietà e non mosse che possono ostacolarne l'azione»

  23. default onloading pic

    emergenza coronavirus

    Congedi, stop tasse e mutui: venerdì il decreto a sostegno di famiglie e imprese

    Le misure porteranno il deficit al 2,7% e interverranno su quattro direttrici: sostegno alla sanità, con circa 2 miliardi e alla Protezione civile; sostegno al lavoro, con cassa integrazione speciale e congedi parentali; sostegno alla liquidità, a partire dai mutui di famiglie e imprese; interventi sulle scadenze fiscali

  24. default onloading pic

    LO SCOSTAMENTO

    Deficit, ora parola alla Ue. Ecco la road map per il via libera

    Se si seguirà il timing che finora ha guidato i rapporti tra Roma e Bruxelles, seguirà a stretto giro la risposta alla lettera inviata da Gualtieri, tenendo conto che, al di là delle formalità, in queste ore il dialogo tra il Governo e la Commissione Ue è costante e dunque il via libera all’ulteriore scostamento per quel che riguarda il deficit appare scontato

  25. default onloading pic

    le misure del governo

    Stanziati 25 miliardi per sostenere l’economia e la sanità - Congedi straordinari, cassa integrazione, mutui: il nuovo decreto in arrivo

    «Venticinque miliardi – ha spiegato il premier - di disponibilità finanziarie da non utilizzare subito ma sicuramente da poter utilizzare per far fronte a tutte le difficoltà che stiamo vivendo»

  26. default onloading pic

    LE MISURE PER IL RILANCIO DELL’ECONOMIA

    Decreto Coronavirus, le 4 mosse per la richiesta di maggior deficit all’Ue

    Dalla stesura di una relazione in cui si chiede lo scostamento dagli obiettivi di finanza pubblica al Cdm per il via libera al decreto a sostegno dei settori più in prima linea nell’emergenza Coronavirus. In parallelo la trattativa con l’Ue

Brand connect