default onloading pic

MERCATO DELL’ARTE E COVID

Gallerie in emergenza

I mesi di chiusura degli spazi espositivi e la cancellazione o il rinvio delle fiere, Art Basel in primis, hanno cortocircuitato il sistema. Tanti i problemi per i galleristi emersi dal lockdown: gestire il personale, i mancati guadagni, la relazione con i collezionisti e con gli artisti

  1. default onloading pic

    MERCATO INTERNAZIONALE

    A Zurigo Kilchmann si prepara a riaprire a giugno

    l gallerista inaugura con Hernan Bas. Per per Art Basel HK ha dovuto sostenere alcuni costi, in calendario le fiere a Basilea, miart e Fiac

  2. default onloading pic

    emergenza covid

    Lehmann Maupin, essere globali aiuta

    Riviste le priorità da New York a Seoul, riallocato le risorse e accelerato i progetti digitali

  3. default onloading pic

    COVID-19

    De Cardenas: “studio visit” agli artisti al lavoro

    La fondatrice della galleria prolunga le mostre nella speranza di riaprire e rafforza la comunicazione digitale

  4. default onloading pic

    mercato internazionale

    Rigillo: «Continua impegnata a resistere»

    Parla uno dei tre fondatori della galleria che compie 30 anni. Chiusa la sede di Pechino e rinviato l’apertura a San Paolo, dubbi su Art Basel

  5. default onloading pic

    emergenza covid

    Raffaella Cortese: l’arte va fruita dal vivo. Aspetteremo

    Parla la fondatrice dell'omonima galleria concentrata sul nuovo sito e sulla Viewing Room , programma ripensato e attesa etica sulle proposte di vendita

  6. default onloading pic

    emergenzA

    Torneremo ad approfondire l’arte, parola di Emanuel Layr

    Taglio del 50% del business e dei costi. Il tempo ci dà spazio per studiare le opere, mi manca l’Italia

  1. default onloading pic

    emergenza arte contemporanea

    Quarantena: male per i piccoli, bene per i grandi come Pace, Gagosian e Zwirner

    La crisi economica mette in seria difficoltà il mercato. Il networking degli spazi online sta difendendo molte gallerie

  2. default onloading pic

    mercato e covid

    Gallerie allo stremo, sos per l’arte italiana

    Nell’emergenza gli operatori cercano di non lasciare nessuno a casa. Il digitale tiene viva l'attenzione sugli artisti

  3. default onloading pic

    gallerie e covid

    Il lockdown farà crescere l’appetito per l’arte

    Ne è convinto Iwan Wirth, presidente di Hauser & Wirth, che spinge sul digitale con ArtLab e rinvia l’inaugurazione della nuova sede di New York

  4. default onloading pic

    gallerie di contemporaneo

    Per T293 meno fiere e gli artisti al centro dell’attività

    La galleria romana già molto attiva sul digitale ha rafforzato il rapporto a “distanza” con i collezionisti e gli artisti pronti a esporre

Brand connect