Cinema e Media

Oscar 2021: la premiazione

E' la notte più attesa per il cinema, quella delle “statuette d'oro”. Per la conquista dell'Oscar più importante, quello al miglior film, in pole position parte senza dubbio «Nomadland», il titolo più premiato dell'anno che, a cominciare dalla vittoria del Leone d'oro alla Mostra del Cinema di Venezia, ha già ottenuto moltissimi riconoscimenti: l'Oscar sarebbe davvero la ciliegina sulla torta. I titoli che potrebbero insidiarlo sono probabilmente «Minari» e «Il processo ai Chicago 7», ma un loro successo sarebbe davvero una sorpresa. Chloé Zhao, regista di «Nomadland», dovrebbe inoltre trionfare nella sua categoria, diventando la seconda donna a conquistare l'ambita statuetta come miglior regista dopo Kathryn Bigelow per «The Hurt Locker». Le soprese non mancheranno, ne siamo certi, come possiamo affermare con certezza che saranno milioni e milioni i telespettatori in tutto il mondo. Per il resto, sarà comunque una nottata magica…evviva dunque gli Oscar e i loro protagonisti, premiati o meno, a cui abbiamo dedicato in questo ricco dossier singole schede di approfondimento.

  1. Oscar 2021

    Oscar 2021: «Nomadland», il film giusto al momento giusto - Nomadland film dell’anno con tre statuette

    Una riflessione sul lungometraggio di Chloé Zhao, assoluto trionfatore della notte degli Oscar con tre statuette: miglior film, miglior regista e miglior attrice protagonista

  2. Oscar 2021

    «Nomadland» è il film dell’anno con tre statuette - Il film giusto al momento giusto

    Il film premiato a Venezia vince anche per la miglior regia e miglior attrice. Anthony Hopkins è il miglior attore.Niente premio alla Pausini

  1. Oscar 2021

    Oscar 2021: pronostici e favoriti della notte più attesa dell’anno - Oscar 2021: la premiazione

    Una panoramica su chi parte in prima fila nella conquista delle statuette più importanti dell’universo cinematografico

Brand connect