default onloading pic

Quotate Italia

Coronavirus e quotate italiane

Dalla tornata di assemblee alla governance, dalla supply chain alle operazioni straordinarie. Cosa cambia ora per le imprese di Piazza Affari?

  1. default onloading pic

    24Plus

    24+ Corporate Italia a prezzi di saldo, si teme la scalata ostile

    Con l'epidemia in poche settimane sono crollati i valori di Borsa dei grandi colossi italiani: Eni vale 24,5 miliardi, Generali meno di 20 e Intesa Sanpaolo appena 25

  2. default onloading pic

    Coronavirus & Società quotate

    Claudia Parzani: «Critico il rinvio delle assemblee dei soci»

    La Western Europe Managing Partner di Linklaters sottolinea come le imprese si trovino ad affrontare una serie di complessità: dalla supply chain ai contratti, dalla governance alle assemblee. E nel prossimo futuro dovremo attenderci una nuova stagione di ristrutturazioni aziendali

  3. default onloading pic

    report fitch

    Utility italiane e Covid-19, impatto limitato. Protette da business regolato e diversificazione

    Faro sulle misure per sospendere le bollette: «Potrebbero comportare un assorbimento di cassa dal capitale circolante non calcolato nei nostri rating»

  4. default onloading pic

    conti 2019

    Generali, risultato operativo record. Contro il Covid-19 fino a 100 milioni - Generali si rialza. Broker: ok solidità patrimoniale con mercati volatili

    L’azienda chiude l’esercizio con una forte solidità patrimoniale, conferma i target al 2021 e prepara la distribuzione di una cedola da 0,96 euro per azione

  5. default onloading pic

    holding

    Atlantia, a rischio pure i ricavi. Traffico Aspi e Adr in forte calo

    Sulle autostrade in discesa i mezzi leggeri, a Fiumicino giù i volumi del 50%. Gli asset valgono il 40% del giro d'affari. In aggiunta il tema debito e il nodo revoca

  6. default onloading pic

    lusso

    Ferragamo in rosso, analisti tagliano i target di prezzo dopo warning coronavirus

    Pesano i numeri sulle vendite dei primi mesi del 2020: dopo il buon avvio di gennaio lo stop a febbraio con la diffusione del virus. In linea con le attese i numeri del 2019

Brand connect