1. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Parco eolico Potenza-Pietragalla

    Il parco eolico di Enel Green Power a Pietragalla, in Basilicata, è il primo in Italia con un sistema di accumulo. Fa da contorno a una Regione affascinante per la varietà di paesaggi, i monumenti, le possibilità di svago e una cucina tra le più gustose d'Italia.

  2. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Strava, successo per la sfida sulle dighe Enel: scalato l'Everest 6.200 volte

    Grande successo per il Challenge di ciclismo lanciato da Enel e Sole 24 Ore sul social network sportivo: aumentati iscritti e contatti del 70% rispetto all'anno scorso. In tutto percorso un dislivello di oltre 55mila chilometri

  3. default onloading pic

    intervista all'esperta di allenamento e nutrizione

    Casiraghi: «Colazione mirata e idratazione giusta per pedalare bene»

    Intervista a Elena Casiraghi, sportiva ed esperta di allenamento e nutrizione, oltre che responsabile dell'Enervit Nutrition Center. «Il percorso per raggiungere performance di buon livello inizia dalle scelte che facciamo a tavola. E se avete poco tempo per allenarvi farlo a digiuno la mattina vi permette attivare il metabolismo dei grassi»

  4. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Masseria Nicodemo

    Il Lago di Cogliandrino e la Diga di Masseria Nicodemo si trovano nell'alta valle del Sinni, che prende il nome dall’omonimo fiume e occupa la parte meridionale della Basilicata. E' un territorio che rappresenta uno splendido mix tra montagna (tra il parco Nazionale del Pollino e e l'Appenino Lucano) e il mare, con la splendida costiera di Maratea.

  1. default onloading pic

    intervista al vincitore di due giri d'italia

    Savoldelli: «Rapporti agili e non strafare: ecco il segreto per godersi le salite in bici» - Video

    I consigli per un'estate in sella di Paolo Savoldelli, vincitore di due Giri d'Italia, e protagonista dell'iniziativa Sole 24 Ore-Enel sulle scalate alle dighe. «E attenzione alla quota: sopra i 2mila metri in salita inizia un altro sport»

  2. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Diga Santa Caterina

    La Diga di Santa Caterina si erge all'ombra delle Tre Cime di Lavaredo in un uno dei comprensori più belli di tutte le Dolomiti. Un luogo perfetto per soggiornare d'estate e d'inverno, per praticare sport, per affrontare le mitiche scalate o semplicemente per rilassarsi respirando aria pura.

  3. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Diga Paduli

    La Diga Paduli è incastrata perfettamente, come il pezzo di un puzzle, tra Toscana ed Emilia Romagna. È nel cuore del Parco nazionale dell'Appennino e offre una vasta varietà di fauna, flora e paesaggi. Percorrere in bici queste zone, lontani dal traffico, è un piacere per occhi e mente

  4. default onloading pic

    in bici sulle dighe

    Diga Campotosto

    Un asta idroelettrica da record nel cuore del Gran Sasso. Il Lago e la Diga di Campotosto sono posti in una autentica oasi naturale, meta di ciclisti e motociclisti per gli splendidi percorsi e panorami offerti. Senza dimenticare la cucina, una delle migliori d'Italia, a partire dalla pasta all'amatriciana.

  5. default onloading pic

    IN BICI SULLE DIGHE

    Diga Castello

    All'ombra del Monviso e lungo una salita leggendaria del Giro d'Italia come il Colle dell'Agnello. La Diga Castello, in Valle Varaita (Piemonte), è un impianto storico di Enel Green Power e sorge in una zona stupenda dal punto di vista paesaggistico, perfetta per escursioni di ogni tipo.

  6. default onloading pic

    Sport e natura

    “In bici sulle dighe”, torna la sfida tutta verde a pedali

    Per il secondo anno il Sole 24 Ore racconta gli impianti idroelettrici di Enel più importanti d'Italia e, soprattutto, il percorso necessario per raggiungerli in bicicletta. Un viaggio tra natura, tradizione, gusto e storie del Giro d'Italia che vedrà anche il lancio di una gara su Strava, il principale social network mondiale degli sportivi

Brand connect