default onloading pic

LE RISPOSTE DELLE ENTRATE

Fattura elettronica: la guida completa

Dal 1° gennaio 2019 scatta l'obbligo di fattura elettronica tra privati. I titolari di partita Iva dovranno emettere il documento in formato digitale XML tramite il Sistema di interscambio (Sdi) dell'agenzia delle Entrate, ma per i primi 6 mesi dell'anno i ritardatari non saranno sanzionati. sanzionati

  1. default onloading pic

    ALLO STUDIO DEL GOVERNO

    Partite Iva: verso l’obbligo di fattura elettronica per 2 milioni di forfettari - Pagelle fiscali, niente controlli automatici con voti bassi

    Il Governo valuta un doppio intervento sulle partite Iva tra manovra e decreto fiscale collegato: confermato il regime forfettario fino a 65mila euro ma con correttivi antievasione mentre il superforfait al 20% è tra sospensione e addio

  2. default onloading pic

    le faq delle entrate

    Fattura elettronica, niente controlli automatici per chi «snobba» l’agenzia delle Entrate - Una spinta all’extra-gettito - Video

    L’agenzia delle Entrate rettifica il precedente orientamento: la mancata adesione al servizio di consultazione delle e-fatture non è di per sé rilevante come elemento di valutazione dell’analisi del rischio dei contribuenti

  3. default onloading pic

    il quesito del lunedì

    Fattura errata nello Sdi? Il privato non può rifiutarla, ma può segnalare al fornitore

    Il rifiuto è contemplato esclusivamente nel sistema della fatturazione verso la pubblica amministrazione e non in quella tra privati (B2b e B2c)

  1. default onloading pic

Brand connect