default onloading pic

CONTI PUBBLICI

Verso la manovra

Con il via libera salvo intese del Consiglio dei ministri alla legge di Bilancio per il 2020 e al decreto fiscale collegato, si definisce il quadro delle misure contenute nella manovra. Entro il 20 il disegno di legge di bilancio sbarca in Parlamento in vista dell’approvazione definitiva entro fine anno

  1. default onloading pic

    ispirata alla loi malraux francese

    Arriva il «bonus facciate»: detrazione del 90% per chi rifà gli esterni

    La nuova agevolazione che verrà inserita nella manovra prevede un credito fiscale del 90% per chi nel 2020 avvierà il restauro della facciata di casa o del condominio, in centro storico o periferia, nelle grandi città o nei piccoli comuni

  2. default onloading pic

    le misure per la sanità

    Superticket addio da settembre e 6mila specializzandi in corsia

    Per cancellare il balzello stanziati 160 milioni. Sulla carenza medici si pensa ad assunzioni a tempo determinato con dei contratti formazione del valore di 34mila euro l’anno.

  3. default onloading pic

    addio semplificazioni

    Flat tax, parte la stretta su 2 milioni di partite Iva - Quota 100, salta il restyling delle finestre

    Addio al forfait per circa 2 milioni di partite Iva che nel 2019 con ricavi o compensi fino a 65mila euro hanno sfruttato la flat tax al 15 per cento. Tra i correttivi anti abuso che il Governo pensa di inserire nella manovra di bilancio c’è anche l’introduzione del regime analitico per chi ha scelto la flat tax al 15 per cento

  4. default onloading pic

    consiglio dei ministri

    Il governo approva «salvo intese» il dl fisco e la manovra - Il documento spedito a Bruxelles - Dal contante alle tasse, cosa cambia

    Via libera salvo intese del Consiglio dei ministri, dopo oltre 4 ore, alla legge di Bilancio per il 2020 e al decreto fiscale collegato alla manovra. Nel 2020 Quota 100 non cambierà e le tasse saranno tagliate solo ai lavoratori. Su questi due pilastri regge il primo accordo sulla manovra siglato da Pd e M5s

  5. default onloading pic

    LA MANOVRA

    Quota 100, salta il restyling delle finestre - Il governo rinvia le rate fiscali per 4 milioni di imprese

    La rinuncia alla creazione dal 2020 di un’uscita unica per i nuovi pensionamenti anticipati arriva al termine della riunione a Palazzo Chigi sulla manovra tra il premier Conte e la delegazione del ministero dell’Economia. I veti incrociati nella maggioranza provocano lo stop alle modifiche

  6. default onloading pic

    verso la manovra

    Lavori in casa, 2 anni in più per l’ecobonus e 3 per il sisma - Sconto in fattura a rischio

    Il Governo punta a rifinanziare gli incentivi sui lavori di ristrutturazione, riqualificazione energetica e messa in sicurezza degli immobili. Ancora da vedere se e come sarà rivisto il cosiddetto «sconto in fattura»

  1. default onloading pic

    governo giallorosso

    Manovra, nel 2020 maggiori entrate per 3 miliardi. Il Cdm slitta a martedì 15

    L’accordo tra le forze che sostengono il governo non è ancora stato trovato. Il consiglio dei ministri chiamato a esaminare manovra, decreto fiscale e Documento programmatico di bilancio da inviare a Bruxelles è slittato alla serata di martedì 15

  2. default onloading pic

    FISCO E IMMOBILI

    Casa, esce dalla Nadef la riforma del Catasto - Gli immobili salgono a 75,5 milioni

    La riforma del Catasto ha fatto capolino per poche ore nella Nota di aggiornamento al Def con la previsione di un apposito disegno di legge. La Ue chiede infatti che i valori catastali abbiano un rapporto diretto con quelli di mercato. Ma il vice ministro dell’Economia, Antonio Misiani, si affretta a tranquillizzare: «Non ci sarà».

  3. default onloading pic

    LA NADEF

    Dal taglio del cuneo ai fondi per gli incentivi green a Impresa 4.0, tutte le misure per le imprese

    Con la presentazione da parte dell’esecutivo M5S-Pd della Nota di aggiornamento al Def si è ufficialmente aperta la stagione del bilancio, che si dovrebbe concludere con la conversione del disegno di legge di bilancio entro il 31 dicembre, quando terminerà l’esercizio finanziario

  4. default onloading pic

    Lotta all’evasione

    Legge di bilancio, il bonus per i pagamenti tracciabili raddoppia - Stop al contante, i vantaggi per le banche

    Ipotesi doppio incentivo contro il contante: bonus fiscale di 475 euro su una spesa annua massima di 2.500 euro e rimborsi tra il 2 e il 4% sugli estratti conto

  5. default onloading pic

    il Via libera alla Nadef

    Alt agli aumenti Iva, 21 miliardi da flessibilità Ue e antievasione - Tutti i numeri - Il testo

    Nel programma una manovra da 30 miliardi, sostenuta anche da tagli a spesa e sconti fiscali (3,5 miliardi complessivi). Deficit al 2,2% nel 2020, crescita a +0,6%, debito al 135,2%

  6. default onloading pic

    deficit/pil al 2,2%, crescita a +0,6%

    Il governo approva la NaDef. Conte e Gualtieri: lotta dura all'evasione fiscale - Il testo della NaDef - Tutte le tasse dentro e fuori la manovra

    Il documento elenca anche 23 Disegni di legge che saranno collegati alla manovra in cantiere. Tra questi compare il green new deal, la revisione del superticket e anche un nuovo disegno di legge sull'Autonomia differenziata. In lista anche la riforma del Catasto immobiliare e la riduzione del cuneo fiscale

  7. default onloading pic

    VERSO LA NADEF

    Sì alla flessibilità Ue ma ora occorre ridurre il debito

    Il percorso verso il raggiungimento del pareggio di bilancio si allunga ulteriormente. Ma oggettivamente si tratta di un obiettivo che ora viene posto in discussione dalla stessa Germania, vale a dire dal paese che ha sostanzialmente imposto negli anni della crisi una maggiore e più stringente vigilanza e controllo sui bilanci pubblici dell'eurozona

  8. default onloading pic

    CONSIGLIO DEI MINISTRI

    Dopo la Nadef, i prossimi appuntamenti della manovra

    Il disegno di legge di bilancio, che recepirà gli obiettivi programmatici delineati nella Nota di aggiornamento, entro il 20 di ottobre sarà presentato dal governo alle Camere. Ancora prima, entro il 15, andrà presentato in sede europea, alla Commissione europea e all'Eurogruppo, il Documento programmatico di bilancio (Dpb)

  9. default onloading pic

    ultime limature alla nadef

    Ritocco Iva, primo scontro nel Governo: i numeri della manovra - Conte: trovate risorse per Iva

    Il rito dei vertici a Palazzo Chigi per provare a mediare fra coalizioni in lite si mantiene più vivo che mai. L'ultimo è andato in scena nella tarda serata di domenica, e si è concentrato sull'ipotesi più spinosa in vista della prossima manovra che oggi sarà delineata dalla Nota di aggiornamento al Def: la rimodulazione dell'Iva, cioè gli interventi su aliquote e misure antievasione studiati al Mef per cercare di quadrare i conti

  10. default onloading pic

    VERSO LA NADEF

    La lunga marcia del debito pubblico dall’unità d’Italia a oggi

    Con un solo tratto di penna, nel primo decennio unitario il debito pubblico volò al 95% del Pil

Brand connect