Commenti

Alley Oop - Donne di futuro

  • Abbonati
  • Accedi
Cultura & Società

Alley Oop - Donne di futuro

Istruzione, lavoro, aspirazioni personali, visione del futuro: dal dopo guerra a oggi il mondo ha subito un profondo cambiamento, accelerato negli ultimi anni dall'impatto del digitale.Ma qual è stato l'effetto che questa evoluzione ha avuto sul mondo femminile? Lo racconta l'ebook «Donne di futuro – Generazioni a confronto sul lavoro di domani», realizzato da Alley Oop, il blog multifirma del Sole 24 Ore punto di riferimento per tutte le tematiche relative alla diversity e ai cambiamenti della società, che sarà scaricabile gratuitamente dal sito del Sole 24 Ore www.ilsole24ore.com a partire da mercoledì 25 luglio.La sfida del lavoro di domani riguarda tutti: dagli artigiani agli ingegneri e dai neolaureati ai quasi pensionati. E in un contesto in rapida trasformazione diventa fondamentale l'alleanza inter-generazionale per poter completare le esperienze dei Baby-boomer con le skills digitali della generazione Z e la creatività degli Xennials, la flessibilità dei Millennials con la struttura di pensiero della generazione X. Da qui nasce l'idea di mettere a confronto le diverse generazioni per capire come vedono il lavoro che verrà e quali sono le criticità e le opportunità che dovremo affrontare. L'ebook “Donne di Futuro – Generazioni a confronto sul lavoro di domani” offre una panoramica delle cinque generazioni che si sono susseguite dal dopoguerra ad oggi. Ogni capitolo dell'ebook si apre con un'analisi, basata su ricerche e dati statistici nella tradizione del Sole 24 Ore, degli aspetti chiave di ciascuna generazione, a cui si affianca una coppia di storie individuali: da una parte un protagonista noto e dall'altra un personaggio che racchiuda in sé le peculiarità dei suoi coetanei. Un'analisi che contribuisce a costruire un grande affresco del mondo femminile che cambia e guarda al domani.L'ebook, che vede sponsor Edenred, contiene interviste tra le altre all'imprenditrice Marina Salamon, alla Ceo di Acqua di Parma Laura Burdese, all'attrice e regista Cristiana Capotondi, all'ingegnera aerodinamica del team Renault Sara Cabitza, alla creator e scrittrice Sofia Viscardi.Uno spaccato degli ultimi 70 anni, che ha visto una crescita costante dell'occupazione femminile, interrotta solamente nei periodi di crisi, a cui non è corrisposto però un allineamento sotto il profilo retributivo rispetto agli uomini. Donne sempre più colte ma con minori opportunità di crescita professionale rispetto ai loro colleghi maschi; donne che devono confrontarsi con politiche che non favoriscono la maternità, considerandola anzi, spesso, un problema; donne che sperano di inventare il lavoro di domani e che nel proprio futuro vedono una famiglia senza rinunciare ad un impiego, sognando una società più giusta, aperta e inclusiva.

CLICCA PER ACCEDERE AL PDF

Altri ebook