Turismo

L’economia del mare

«Bisogna vedere il mare e rivederlo». Per Fernand Braudel, archeologo d’acqua e di terre antiche, massimo studioso delle civiltà nate nel bacino del Mediterraneo, era la sua frase culto. Perché da lì, da quel mare, era certo che tutto passasse e ritornasse, pur senza ripetersi mai. «L’economia intorno a noi» non può non essere anche quella che, a vista d’occhio, origina dal pontile naturale nel Mediterraneo che in Italia si fa in sei (dall’Adriatico al mar di Sardegna).

L’economia del mare

Brand connect

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti