finanza
19 aprile 2006
Siniscalco approda a Morgan Stanley come vicepresidente

L'ex ministro dell'Economia Domenico Siniscalco approda a Morgan Stanley International come managing director e vicepresidente.

La nomina sarà effettiva dal 24 aprile. Siniscalco, che riporterà direttamente al presidente di Morgan Stanley International Jonathan Chenevix-Trench, opererà come senior banker per lo sviluppo ulteriore delle relazioni di Morgan Stanley con i clienti più importanti in Europa e nei mercati emergenti. L'ex ministro lavorerà a Londra e per evitare possibili conflitti d'interesse con il suo precedente incarico ministeriale non avrà contatti con clienti italiani fino a ottobre.