Sulle materie prime pesa l’allarme per la frenata della Cina

Gli indici del settore si avviano a chiudere l’anno in ribasso per la prima volta dal 2015, appesantiti dal petrolio e da molti metalli, che registrano perdite a doppia cifra. Gli investitori intanto scappano. Oppure , sempre più spesso, scommettono su un’ulteriore discesa dei prezzi

– di

Vai all’archivio
La borsa in un minuto

Edizione delle del

I più letti di Plus24