Il giorno giusto per domandarsi come stanno le nostre acque

Com'è lo stato di salute delle acque italiane? Come per ogni generalizzazione, bisogna tener conto di eccellenze e schifezze, e alla fine il risultato dà un voto mediocre. Stando al nuovo rapporto dell'Ispra intitolato Annuario del dati ambientali, realizzato insieme con l'Snpa e presentato l'altro giorno, su 7.493 fiumi, il 43% raggiunge l'obiettivo di qualità per lo stato ecologico e il 75% quello di qualità per lo stato chimico

– a cura di

Vai all’archivio
I più letti di Servizi