Venezuela: Usa sospendono tutti i voli per il paese

    Il Dipartimento ai trasporti americano ha annunciato la sospensione di tutti i voli di linea e commerciali tra Stati Uniti e Venezuela. La decisione e' stata motivata con le crescenti preoccupazioni legate alla sicurezza, visti i disordini in atto nel paese sudamericano

    – di

    Venezuela, vice di Guaidó prelevato dalla polizia con una gru e arrestato

    Juan Guaidó, il leader oppositore autoproclamatosi presidente ad interim del Venezuela, ha denunciato che il Servizio bolivariano di intelligence (Sebin) ha «sequestrato» il vicepresidente dell’Assemblea nazionale (An) Edgar Zambrano. In un tweet, Guaidó ha avvertito: «Allertiamo il popolo del Venezuela e la comunità internazionale che il regime ha sequestrato il primo vicepresidente dell’Assemblea nazionale, Edgar Zambrano»

    Cuba, stop al disgelo: gli Usa di Trump tornano all’embargo

    Il vento delle parole e la celebrazione dell’ennesimo nonsense di politica internazionale. L’Avana-Miami. L’ultimo muro, quello d’acqua, riemerge surreale dai fondali. El bloqueo, l'embargo, rinasce dalle proprie ceneri. Un Mike e un Miguel si fronteggiano ancora, 60 anni dopo la Revolucion cubana.
    Mike Pompeo, segretario di Stato americano, e Miguel Diaz-Canel, presidente di Cuba, ricadono in quella impasse politico-diplomatica che Barack Obama e Raul Castro avevano superato nel 2014

    – di

    Venezuela, nuovi scontri e accuse da “guerra fredda” tra Usa e Russia

    Lavrov ha sottolineato come «le interferenze di Washington negli affari interni di uno stato sovrano e le minacce contro la sua leadership rappresentano una grave vi0lazione delle leggi internazionali». Il Brasile “critica” Guaidò e Twitter oscura alcuni profili governativi

    Venezuela, l’Assemblea costituente revoca l’immunità a Guaidò

    L'Assemblea nazionale costituente (Anc, a maggioranza governativa) del Venezuela ha approvato un decreto con cui si autorizzano l'incriminazione e la revoca dell'immunità di Juan Guaidó, capo del Parlamento oppositore autoproclamatosi presidente ad interim del Paese

    Venezuela, Maduro vieta a Guaidò ogni incarico pubblico per 15 anni

    Elvis Amoroso, controllore generale del Venezuela (con funzioni equivalenti a quelle della Corte dei Conti), nominato dall’Assemblea nazionale costituente a maggioranza chavista, ha annunciato oggi l’ineleggibilità di Guaidò a ogni carica pubblica per 15 anni. Ue e Usa protestano

    Accuse di corruzione, arrestato l’ex presidente brasiliano Michel Temer

    L’indagine è supervisionata dal giudice Marcelo Breitas, che sta seguendo fin dal 2014 un’inchiesta che riguarda tangenti a funzionari pubblici, che ha portato al carcere uomini d’affari e varie personalità politiche, incluso l’ex presidente brasiliano Luiz Inacio Lula da Silva

    Trump riceve Bolsonaro: su Venezuela impegno a cercare soluzione

    Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro non nasconde la sua ammirazione per Donald Trump. Tanto da conquistarsi il soprannome di “Trump dei tropici”. Come lui, ha vinto le elezioni a ottobre, dove non partiva da favorito, facendo grande uso di Twitter e dei social con gli stessi slogan di Trump (“Brasil First”), utilizzando le “fake news” per discreditare gli avversari e recuperare consensi tra i cittadini comuni delusi dai governi della sinistra, diventata troppo estrema agli occhi dei più, che in questi anni aveva fatto crescere l'economia, apportato soluzioni nella giustizia sociale, ma non ha risolto i problemi della corruzione

    – dal nostro corrispondente

Vai all’archivio
I più letti di Americhe