Radiocor

Diasorin: conferma capacita' dei suoi test molecolari di identificare Omicron

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 01 dic - DiaSorin conferma la capacita' di identificare il virus Sars-CoV-2 dei propri test molecolari anche a fronte della nuova variante Omicron (B.1.1.529), identificata come 'Variant Under Monitoring'. La nuova variante e' stata individuata per la prima volta in Botswana, a Hong Kong e in Sud Africa, e le sequenze ad essa relative disponibili sul database Gisaid sono state utilizzate per eseguire dei test in silico e verificare l'abilita' di identificare il virus di tutti i test del Gruppo (Simplexa Covid-19 Direct kit, Aries Sars-CoV-2, Simplexa COVID-19 Flu A/B Direct kit). Si conferma l'accuratezza di tutti questi test nell'identificazione del virus SARS-CoV-2 a fronte della nuova variante Omicron. Le caratteristiche dei test molecolari del gruppo, inoltre, garantiscono l'efficacia nell'identificazione del virus in presenza di tutte le varianti emerse dall'inizio della pandemia. DiaSorin continua a monitorare costantemente le varianti del Sars-CoV-2 tramite l'analisi delle sequenze genetiche che vengono registrate quotidianamente sui database disponibili (Ncbi e Gisaid EpiCoV) al fine di valutare l'abilita' di identificare il virus dei propri test anche a fronte delle diverse mutazioni, garantendone cosi' l'affidabilita'.

Com-Chi

(RADIOCOR) 01-12-21 08:11:55 (0106)SAN 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti