Radiocor

Spagna: Sanchez, aumentera' imposte per affrontare impatto Covis


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 02 lug - La Spagna va verso un aumento delle tasse per fare fronte alle ricadute della pandemia di coronavirus. "Una riforma fiscale e' inevitabile" nell'ambito di un processo di ripresa, ma "deve essere accompagnata dalla crescita economica del Paese". Lo ha detto il primo ministro spagnolo, Pedro Sanchez, spiegando che una riforma fiscale e' necessaria anche per colmare il divario il resto dell'Europa. Secondo il primo ministro, infatti, le entrate fiscali spagnole sono piu' basse rispetto alla media europea. "Dobbiamo rinforzare il walfare e possiamo farlo solo con piu' giustizia fiscale", ha detto durante un'intervista a La Sexta, spiegando che la Spagna dovra' ridurre debito pubblico e deficit, lievitati a causa dell'emergenza sanitaria, e questo puo' essere fatto "solo aumentando le entrate nelle casse dello Stato". Per quanto riguarda le aziende, Sanchez ha detto che una delle opzioni potrebbe essere alzare le tasse pagate dalle societa' piu' grandi e non di quelle piu' piccole.

Ars

(RADIOCOR) 02-07-20 17:51:45 (0519)SAN 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti