Radiocor

Borsa: -1,4% Fineco e -1,2% B.Mediolanum, Ubs piu' cauta su risparmio gestito per 2021

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 02 nov - In discesa i titoli del risparmio gestito quotati a Piazza Affari: Finecobank e Banca Mediolanum sono i piu' penalizzati con una flessione di oltre un punto percentuale (rispettivamente -1,4% e -1,2%) mentre Banca Generali cede lo 0,7%, Anima lo 0,6% e Azimut e' piatta. In un report odierno, gli analisti di Ubs sono piu' cauti sui risultati del 2021 del settore e aggiustano le stime in vista dei conti del terzo trimestre che saranno diffusi tra il 3 e l'11 novembre.

In particolare, pur mantenendo la raccomandazione "Buy" su Mediolanum, gli analisti abbassano il target di prezzo a 9,70 euro e mostra piu' prudenza su costi e commissioni da performance per il 2021 e anche per il biennio successivo. Su Finecobank, per la quale Ubs ha un giudizio "neutral", viene alzato il target a 16,40 euro (ma il titolo era a 16,88 alla chiusura di ieri) e indicata un minore ottimismo sul trading income.

Il broker resta comunque positivo nel complesso sui flussi di risparmio in gestione sottolineando come i titoli - fatta eccezione per Finecobank che tratta a premio sui peers - sono ancora sconto del 20% rispetto all'andamento dello Stoxx600.

Fon

(RADIOCOR) 02-11-21 12:14:34 (0282) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti