Radiocor

Trasporto aereo: le russe Sukoi, MiG e United Aircraft Corporation si fondono

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 02 dic - I produttori di aerei russi Soukoi e MiG e la United Aircraft Corporation (UAC), si fonderanno in un'unica organizzazione. Lo ha annunciato giovedi' l'UAC precisando che il settore dell'aviazione russo continua a ristrutturarsi. "L'UAC continua a centralizzare la gestione delle societa' e a semplificare la sua struttura", ha affermato la societa' in una nota, aggiungendo che la fusione con Soukoi e MiG e' stata approvata dal consiglio di amministrazione e sara' presentata agli azionisti nel mese di gennaio. La United Aircraft Corporation (UAC), che riunisce i principali produttori russi di aerei civili e militari (Soukoi, Antonov, Tupolev), si e' unita, nel 2018, al conglomerato pubblico Rostec che comprende centinaia di aziende, soprattutto nel settore della difesa e della tecnologia. "L'imminente fusione e' un evento importante per l'industria aeronautica", ha dichiarato il direttore generale dell'UAC Yuri Sliousar, indicando che l'obiettivo e' creare "una struttura in grado di dare un potente impulso allo sviluppo di tutta l'industria". L'Uac, che fino ad ora aveva il ruolo di un ente di semplice aggregazione dei produttori di aeromobili, si trasformera' quindi "in una societa' operativa che gestisce direttamente i siti produttivi e gli uffici di progettazione".

red-Ale

(RADIOCOR) 02-12-21 14:19:31 (0381)INF,SPACE 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti