Radiocor

***Cop26: Carney annuncia fino a 130 trilioni $ per net zero entro 2050

Impegno della Gfanz, composta da 450 banche e assicurazioni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 03 nov - La coalizione di societa' finanziarie internazionali nata lo scorso aprile per affrontare il cambiamento climatico e guidata in qualita' di presidente dall'ex governatore della Banca centrale inglese Mark Carney, ha fino a 130 trilioni di dollari di capitali privati impegnati a raggiungere gli obiettivi di emissioni nette zero entro il 2050. Ne ha dato annuncio oggi lo stesso Carney durante la conferenza sul clima di Glasgow e l'evento e' stato l'occasione per annunciare che alla coalizione prestera' il proprio supporto anche Michael Bloomberg che affianchera' Carney come co-presidente. La Glasgow Financial Alliance for Net Zero (Gfanz) - che e' composta da oltre 450 banche, assicuratori e gestori patrimoniali in rappresentanza di 45 paesi - potrebbe fornire fino a 100 trilioni di dollari di finanziamenti per aiutare le economie a passare alla neutralita' carbonica nell'arco dei prossimi tre decenni.

"Ora abbiamo tutte le condizioni necessarie - ha detto Carney - per far passare il cambiamento climatico dai margini al primo piano della finanza in modo che ogni decisione finanziaria tenga conto del cambiamento climatico". Al totale degli asset della coalizione i gestori concorrono con asset per 57 trilioni di dollari mentre altri 63 trilioni di dollari vengono dalle banche e 10 dai fondi pensione. Tra i gruppi finanziari iscritti a Gfanz ci sono Hsbc, Bank of America e Santander.

Cop

(RADIOCOR) 03-11-21 13:20:37 (0362) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti