Radiocor

Borsa: avvio in rialzo per l'Europa, a Milano (+0,4%) brilla Tenaris

Scende Tim dopo la fiammata della vigilia. Attesa per la BoE (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 04 ago - Partenza in cauto rialzo per le Borse europee, in una seduta che vede al centro le trimestrali e le decisioni della Bank of England che dovrebbe aumentare ancora il costo del denaro. Resta alta la tensione a Taiwan, dove la Cina ha iniziato esercitazioni militari. Nelle prime battute di contrattazione Milano sale dello 0,37%, Francoforte dello 0,35%, Parigi dello 0,26%, Madrid dello 0,34% e Amsterdam cede lo 0,4%. Gli investitori seguiranno con attenzione le decisioni della Bank of England (BoE) che dovrebbe alzare ancora i tassi d'interesse di mezzo punto, per combattere un'inflazione arrivata al 9,4% nel mese di giugno.

A Piazza Affari corre Tenaris (+4,8%) dopo la trimestrale, ben intonate le banche con Bper Banca che sale dell'1,8% in attesa dei dati. In generale, positive le banche ma senza slanci con il Banco Bpm invariato dopo i numeri diffusi ieri a Borsa chiusa. Ancora in luce Banca Mediolanum (+2,24%) che ha rivisto al rialzo i target di utile operativo, bene le utility. In coda al listino Tim (-2,8%) dopo la fiammata della vigilia in attesa dei conti. Sul fronte dell'energia, torna a salire il petrolio con il Brent che avanza dello 0,14% a 96,94 dollari al barile mentre il Wti sale dello 0,39% a 91,01 dollari. Scende del 2% il prezzo del gas a 195 euro al MWh.

Sul valutario, l'euro recupera terreno ed e' scambiato a 1,018 dollari (da 1,013 ieri in chiusura) e 136,6 yen (da 136,14). Dollaro/yen a 134,14 (134,34).

Chi

(RADIOCOR) 04-08-22 09:17:58 (0204)NEWS,ENE,PA,IMM,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti