Radiocor

***Bce: evoluzione futura tassi dipendera' da dati, decisioni di volta in volta

Tpi assicurera' efficace trasmissione politica monetaria (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 04 ago - Aver anticipato l'uscita dai tassi di interesse negativi consente al Consiglio direttivo di passare a un approccio in cui le decisioni sui tassi vengono prese volta per volta. E' quanto si legge nel bollettino economico Bce in cui si sottolinea come l'evoluzione futura dei tassi di riferimento definita dal Consiglio direttivo "continuera' a essere dipendente dai dati e contribuira' al conseguimento dell'obiettivo di inflazione del 2% nel medio termine".

Il Consiglio direttivo - sottolinea il bollettino - ha inoltre approvato nell'ultima riunione il Tpi di cui ha ritenuto necessaria l'istituzione al fine di sostenere l'efficace trasmissione della politica monetaria. "In particolare, mentre il Consiglio direttivo prosegue nel percorso di normalizzazione, il Tpi assicurera' che l'orientamento di politica monetaria sia trasmesso in modo ordinato in tutti i paesi dell'area dell'euro. "Nel rispetto dei criteri stabiliti, l'Eurosistema sara' in grado di effettuare acquisti sul mercato secondario di titoli emessi in giurisdizioni che presentano un deterioramento delle condizioni di finanziamento non giustificato dai fondamentali specifici del paese, al fine di contrastare, nella misura necessaria, i rischi per il meccanismo di trasmissione. La portata degli acquisti del Tpi dipendera' dalla gravita' dei rischi per la trasmissione della politica monetaria. Gli acquisti non sono soggetti a restrizioni ex ante".

Cop

(RADIOCOR) 04-08-22 10:00:20 (0217) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti