Radiocor

Borsa: Europa ottimista a meta' seduta con trimestrali in focus, +1,2% Milano

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 04 ago - Torna la fiducia sui mercati azionari, con le trimestrali che favoriscono l'ottimismo e i timori per la recessione che sembrano per il momento essere stati messi da parte. Al giro di boa della seduta Milano sale dell'1,23%, Francoforte dell'1,3%, Parigi dell'1%, Madrid dello 0,6% mentre Londra con la BoE che, come atteso, ha aumentato i tassi di 50 punti base, limita il rialzo a +0,4%. In salita anche i future sugli indici Usa. Hanno aiutato a migliorare il sentiment i dati migliori delle attese, sugli ordini manifatturieri, arrivati dalla Germania, con un calo dello 0,4% a giugno inferiore alle attese che erano per un -0,8%. Riprende vigore anche l'euro che sale fino a sfiorare 1,02 dollari a 1,0198 e scambia ora a 1,0193 (da 1,013 ieri in chiusura).

Sul fronte delle trimestrali, in salita di quasi il 4% Credit Agricole dopo la trimestrale migliore delle attese che prosegue la serie positiva per le banche europee. In luce anche Lufthansa (+5%) con il ritorno all'utile operativo.

A Piazza Affari bene Tenaris (+2%) ma sotto i massimi dopo la solida trimestrale, corrono dopo i conti anche Diaosorin (+3,2%) e Banca Mediolanum (+2,9%). Scatto di Prysmian (+3,25%) in testa al listino, mentre Banco Bpm perde lo 0,9% dopo i conti che non hanno riservato sorprese. In coda Saipem (-3,7%) e Leonardo (-2%), debole anche Telecom (-0,94%) dopo la trimestrale e la revisione della guidance che non scalda il mercato. In rialzo il petrolio con il Brent che avanza dello 0,4% a 97,14 dollari mentre il Wti sale dello 0,92% a 91,49 dollari. In calo del 3% il prezzo del gas in Europa 1 193 euro al Mwh.

Chi

(RADIOCOR) 04-08-22 13:09:51 (0337)NEWS,ENE 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti