Radiocor

Tim: domani in cda riorganizzazione, strategia e informativa su rete unica - FOCUS (RPT)

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 05 lug - Riorganizzazione del business, con la divisione tra la NetCo e la ServCo, nuove strategie e un punto sul tema della realizzazione della rete unica, dopo la firma del memorandum of understanding tra Cdp Equity, i fondi Kkr e Macquarie, e la stessa Tim. Il cda di Telecom Italia di domani segnera' una svolta nella vita dell'azienda, con, sul tavolo, la riorganizzazione dei business gia' annunciata nei mesi scorsi. Oltre agli asset della rete, che potrebbero essere acquistati (e questa e' un'ipotesi per la realizzazione di un unico network su cui, secondo quanto si apprende, si sta ragionando) da Open Fiber per creare una rete unica, la ServCo avra' tre gambe: il consumer, l'enterprice (la cosiddetta TopCo che riunira' Noovle, Telsy e Olivetti) e Tim Brasil. Intanto nei giorni scorsi sono anche cominciate a circolare le indiscrezioni sui numeri dei dipendenti che saranno distribuiti nei vari business: circa 20mila dei dipendenti italiani andranno sulla rete, l'altra meta' nella ServCo (divisi 15mila per il consumer e il resto nella TopCo). Quanto alla rete unica, la trattativa sta proseguendo, anche se restano le distanze, secondo quanto apprende Radiocor, sulla valutazione del network. I francesi di Vivendi, primo socio di Tim che hanno valutata la rete 31 miliardi compreso il debito. Riguardo ai vari temi strategici sul tavolo di domani, l'ad di Tim Pietro Labriola si e' recato nei giorni scorsi a Parigi per confrontarsi con i vertici della media company francese.

Sim

(RADIOCOR) 05-07-22 18:47:54 (0617) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti