Radiocor

***Ddl Bilancio: Tajani, critiche Bankitalia? Da mercati e Bruxelles voto positivo

Evasione non si combatte con tetto a contante (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 05 dic - 'La risposta sulla manovra l'hanno data i mercati, che hanno giudicato positivamente: lo spread e' a livello dei momenti migliori del governo Draghi e non c'e' stato alcuno scossone in Borsa. Mi pare che anche i giudizi a Bruxelles siano positivi'. Cosi' il vicepremier Antonio Tajani replica a chi gli chiede un commento sulle critiche di Bankitalia alla legge di bilancio. Nello specifico delle osservazioni sul tetto al contante, poi, parlando a margine dell'evento "L'Italia delle Regioni" Tajani ha notato: 'La manovra e' una cosa, il tetto al contante e' l'ipotesi di un dirigente della Banca d'Italia che ha fatto un'audizione in Parlamento. E' un'opinione come tutte le altre, io sono assolutamente convinto che l'evasione fiscale non si combatte togliendo l'utilizzo del contante perche' si farebbe un danno alla nostra economia, per esempio si bloccherebbero acquisti da tanti stranieri che sono abituati a utilizzare il contante'.

'Non credo sia una scelta di liberta' - ha detto ancora Tajani -. Io uso normalmente bancomat e carta di credito, ma chi vuole usare il contante deve essere libero di poterlo usare proprio per favorire la crescita della nostra economia.

Quindi personalmente non condivido questa analisi'.

Ppa-

(RADIOCOR) 05-12-22 17:39:54 (0521) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti