Radiocor

Iata: forte rimbalzo per viaggi aerei in febbraio, +115,9% su anno

Ma comparto rimane ben al di sotto dei livelli del 2019 (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 apr - I viaggi aerei hanno registrato un forte rimbalzo nel mese di febbraio rispetto al mese precedente grazie alla moderazione dell'impatto della variante Omicron, con l'unica eccezione dell'Asia. E' quanto rende noto la Iata che nota come la guerra in Ucraina, iniziata il 24 febbraio, non ha avuto un grande impatto sui livelli di traffico del mese. Secondo le statistiche pubblicate oggi, il traffico totale a febbraio 2022 e' aumentato del 115,9% rispetto a febbraio 2021. Si tratta di un miglioramento rispetto a gennaio 2022 quando l'aumento su base annua era stato dell'83,1%. Rispetto a febbraio 2019, tuttavia, il traffico e' risultato in calo del 45,5%. Nel mese il traffico interno e' aumentato del 60,7% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente mentre il traffico internazionele e' cresciuto del 256,8% rispetto a dodici mesi prima. "La ripresa del trasporto aereo sta prendendo piede poiche' i governi in molte parti del mondo revocano le restrizioni ai viaggi - ha spiegato il direttore generale della Iata, Willie Walsh - Gli Stati che persistono nel tentativo di bloccare la malattia, piuttosto che gestirla, come facciamo con altre malattie, rischiano di perdere gli enormi benefici economici e sociali che portera' un ripristino della connettivita' internazionale".

Cop

(RADIOCOR) 06-04-22 15:13:34 (0427) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti