Radiocor

Borsa: Europa in cerca di direzione, a Milano subito giu' Pirelli (-5,2%) dopo conti


Tiene Unicredit, bene Bper (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 ago - Borse europee incerte in avvio nonostante la chiusura positiva registrata ieri da Wall Street. E nonostante il buon dato sugli ordini manifatturieri tedeschi, saliti ben oltre le attese a giugno, del 27,9% rispetto al mese prima, anche se sul confronto annuo sono scesi dell'11,3%. Sulle prime battute Milano viaggia sulla parita', con lo spread in risalita a 160 punti, cosi' come Parigi e Madrid, mentre Francoforte cerca di tenere le posizioni

A Piazza Affari va avanti a pieno ritmo la stagione delle trimestrali. Oggi gli occhi degli operatori oggi sono puntati su Unicredit (+0,3%), che ha diffuso numeri del secondo trimestre migliori delle attese con un utile di 420 milioni

D'altra parte, a causa della perdita registrata nel periodo gennaio-marzo, il semestre viene archiviato con un rosso di 2,286 miliardi di euro. Sono ben impostate anche le Bper (+1,9%), dopo la diffusione dei numeri del primo semestre

Sull'effetto della semestrale, invece, Pirelli sprofonda: dopo aver perso quasi il 6%, le azioni sono entrate in asta di volatilita'. Del resto la societa' di pneumatici ha chiuso il primo semestre in perdita e ha rivisto al ribasso le stime per fine anno. Fuori dal paniere principale, la Roma dale del 49% nel giorno in cui e' stato annunciato il passaggio di proprieta'

Si mantiene forte l'euro sul biglietto verde: e' scambiato a 1,1880 dollari (ieri a 1,189 dollari). La divisa vale inoltre 125,27 yen (125,5 yen), mentre il dollaro/yen e' a 105,48 (105,5). Va leggermente su il prezzo del greggio: il wti, contratto con consegna a settembre, vale 42,27 dollari al barile, in rialzo dello 0,2%. Non si arresta la corsa dell'oro: il valore spot dell'oro giallo si attesta a 2051.1265 dollari l'oncia.

Emi-

(RADIOCOR) 06-08-20 09:18:29 (0167)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti