Radiocor

***Mediaset: Vivendi chiede decisione a breve del Tribunale, Cologno dopo assemblea


In subordine proposta francese di attendere Corte Ue (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 dic - Vivendi e Simon Fiduciaria hanno chiesto alla giudice Elena Riva Crugnola del Tribunale civile di Milano di decidere subito sulla sospensione o meno dell'operazione MediaForEurope, per il quale hanno impugnato la delibera assembleare di Mediaset del 4 settembre. Cologno Monzese, invece, ha chiesto di attendere per la decisione dopo il 10 gennaio quando l'assemblea di Mediaset sara' chiamata a deliberare sulle modifiche agli articoli dello statuto di MediaForEurope contestati dai francesi. Sono queste, secondo quanto ricostruito da Radiocor, le richieste formulate dai legali delle parti nell'udienza odierna. In via subordinata, i legali di Vivendi (Giuseppe Scassellati Sforzolini e Ferdinando Emanuele per Vivendi) hanno chiesto che la decisione attenda anche la pronuncia della Corte di Giustizia Europea a cui Vivendi si e' rivolta contestando la compatibilita' con le norme comunitarie dell'articolo 43 del Testo unico sul sistema radio-televisivo: in base a questo articolo, l'Agcom aveva imposto a Vivendi di decidere se ridurre la propria partecipazione sotto il 10% in Mediaset, o in alternativa in Telecom Italia, innescando successivamente il passaggio delle quote eccedenti il 9,9% del Biscione a Simon Fiduciaria. La giudice si e' riservata sulla questione e a questo punto potrebbe, nel giro di qualche giorno, optare per rimandare ogni decisione a meta' gennaio per verificare la reale adozione delle modifiche allo statuto MFE da parte dell'assemblea di Mediaset. Dall'assemblea quasi certamente resterebbe ancora esclusa dal voto Simon Fiduciaria: i legali di Mediaset-Fininvest (Sergio Erede e Carlo Montagna per il gruppo tv con Giordio De Nova per la holding) hanno infatti ribadito in udienza che la questione e' gia' stata affrontata dal Tribunale civile di Milano, richiamandosi a quanto deciso dalla giudice Daniela Marconi a inizio anno nel rigetto di una precedente richiesta cautelare di Simon Fiduciaria. Se, invece, la giudice Crugnola non ritenesse di aspettare l'assemblea del 10 gennaio, nel giro di qualche settimana potrebbe arrivare la decisione sulla sospensione o meno dell'operazione MediaForEurope.

Fon-Fla

(RADIOCOR) 06-12-19 19:03:23 (0559)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti