Radiocor

Gb: Boe, inflazione potrebbe superare 5% in aprile con adeguamento tariffe energia

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 06 dic - L'inflazione potrebbe "significativamente" la soglia del 5% in Gran Bretagna ad aprile quando l'Ofgem, l'autorita' di regolamentazione delle tariffe energetiche nel paese, adeguera' il tariffario in occasione della consueta revisione. Lo ha detto oggi il vicegovernatore della Bank of England, Ben Broadbent, durante un discorso all'Universita' di Leeds. Sino ad ora, la banca centrale britannica, che si riunira' la prossima settimana per decidere su un eventuale aumento dei tassi, aveva previsto che il picco massimo dei prezzi sarebbe stato al 5%. "Ci sono buone probabilita' che l'inflazione superi il 5% - ha detto Broadbent - quando il tetto tariffario fissato da Ofgem verra' adeguato ad aprile".

L'inflazione britannica aveva gia' toccato un record decennale a ottobre, al 4,2% su base annua, secondo gli ultimi dati ufficiali, a causa dell'impennata dei prezzi dell'energia. Il prezzo del petrolio Brent, era di 50 dollari al barile un anno fa e a fine ottobre e' salito a oltre 85 dollari per poi ritracciare fino alla soglia dei 70 dollari mentre il prezzo del gas naturale, che occupa una parte particolarmente importante nel mix energetico del Regno Unito, e' cresciuto di circa cinque volte in dodici mesi.

Secondo il vicepresidente della Boe tuttavia "ci sono ancora buone ragioni per credere che questo rapido aumento dei prezzi si attenuera' e in alcuni casi si invertira', prima che una decisione di politica monetaria presa ora possa avere un qualche effetto su di essa". Broadbent ha citato l'esempio dei prezzi del petrolio, i cui picchi "tendono a esaurirsi da soli dopo circa un anno".

Cop

(RADIOCOR) 06-12-21 16:36:19 (0413) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti