Radiocor

Wall Street: apre contrastata (Dj +0,34%) dopo annuncio Pfizer su Omicron (RCO)

Debole il Nasdaq. Petrolio Wti in moderato calo a 71,67$ (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 08 dic - Apertura contrastata a Wall Street, dopo che Pfizer e BioNTech hanno dichiarato che il loro vaccino contro il coronavirus e' "ancora efficace" dopo "tre dosi" anche contro Omicron. Le due societa' hanno comunque annunciato di voler preparare un vaccino specifico per la variante. La variante "non e'" invece "sufficientemente neutralizzata dopo due dosi". Il vaccino adattato alla variante Omicron potrebbe essere pronto a marzo. Gli investitori sono stati tranquillizzati sull'impatto della variante Omicron del coronavirus, negli ultimi giorni, dal dottor Anthony Fauci.

Anche ieri, il massimo consigliere della Casa Bianca sul coronavirus ha usato toni rassicuranti durante un'intervista all'Afp, in cui ha dichiarato che e' "quasi certo" che Omicron non causi casi piu' gravi di Covid-19 rispetto alla variante Delta. Fauci ha aggiunto che bisognera' attendere ancora "due settimane almeno" per sapere se Omicron si rivelera' davvero meno pericolosa. Dopo i primi minuti di scambi, il Dow Jones guadagna 121 punti (+0,34%), lo S&P 500 e' in rialzo di 4,21 punti (+0,09%), il Nasdaq perde 43,81 punti (-0,28%). Il petrolio Wti al Nymex perde lo 0,53% a 71,67 dollari al barile, dopo aver chiuso ieri per la prima volta sopra i 70 dollari da quando e' stata scoperta la variante Omicron.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 08-12-21 15:41:20 (0328)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti