Radiocor

Borsa: Europa chiude positiva in attesa di Usa-Cina, a Milano (+0,6%) svetta Tim


Arretrano le utility (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 09 ott - Le Borse europee chiudono positive una seduta vissuta in attesa della ripresa dei negoziati commerciali tra Usa e Cina, prevista per domani, anche se le tensioni tra le due super potenze non sembrano allentate. C'e' attesa anche per le minute della Fed, che verranno diffuse in serata e potranno dare ulteriori indicazioni sulla futura politica monetaria della banca centrale Usa. Piazza Affari termina cosi' in rialzo dello 0,6%, comunque sotto i massimi di giornata, con Telecom Italia (+3,1%) che spicca: il mercato punta su possibili operazioni straordinarie, in particolare sulla eventuale valorizzazione delle attivita' di call center. Acquisti anche su Prysmian (+2%) e Atlantia (+2%) oltre che sui titoli della moda, come Moncler (+1,8%), in attesa della trimestrale della big Lvmh, che verra' diffusa subito dopo la chiusura dei mercati. Realizzi invece sulle utility, che avevano ben performato nelle ultime due sedute, e su Leonardo (-1,7%). Fari accesi anche su Mediobanca, che chiude a +0,16%, dopo che Leonardo Del Vecchio, titolare di quasi il 7% di Piazzetta Cuccia, si e' auspicato nel nuovo piano industriale dell'istituto anche un ruolo da investment banking. Sul fronte dei cambi, l'euro risale nei confronti del dollaro: passa di mano a 1,098 dollari (ieri a 1,0949 dollari). Vale inoltre 117,92 yen (117,253), mentre il dollaro/yen e' pari a 107,37 (107,09). Petrolio in rialzo con il Wti che si porta a 53,3 dollari (+1,3%). Lo spread chiude in lieve ribasso a 152 punti base.

Che

(RADIOCOR) 09-10-19 17:41:12 (0497)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti