Radiocor

*** Tlc: Italia al 18esimo posto Ue per fibra, II per crescita case cablate

Ma take up (le attivazioni) ferme al 14% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Roma, 10 mag - La copertura in Italia totalmente in fibra ottica sale di oltre 10 punti percentuali e il nostro Paese si piazza diciottesimo nella classifica Ue (ventisettesimo nella lista a 39 Paesi) per copertura in ftth/b (fibra fino alla casa o al bulding), avvicinandosi alla media europea. E' quanto emerge dal report di IDate (riferito a settembre 2020 nel confronto con settembre 2019) che Radiocor e' in grado di anticipare e sara' presentato mercoledi', durante un webinar, da Ftth Council Europe. Nella copertura complessiva di abitazioni l'Italia sale infatti al 41%, un dato di poco inferiore alla media, per un totale di 11 milioni di case cablate. Nel periodo 2018-2019 la copertura italiana si fermava al 30,6 per cento. Il nostro Paese si conferma, inoltre, al secondo posto nella Ue (quarto nella classifica a 39), dopo la Francia e prima della Germania, per aumento in termini assoluti di copertura da settembre 2019 al settembre 2020 (+2,8 milioni di unita' immobiliari). L'Italia, inoltre, e' al terzo posto nella Ue per aumento in termini percentuali (+34,2%) della copertura. Molto resta invece da fare sul fronte delle attivazioni delle connessioni in fibra che restano basse. Il take up italiano di Ftth-b si ferma al 14% e l'Italia e' al 34esimo posto nella classifica a 39 (peggio di noi fanno, tra gli altri cinque, Germania e Regno Unito).

Nel 2019 la percentuale era del 13,5%, calcolata su un'estensione inferiore (meno 2,8 unita' immobiliari cablate) della rete.

Sim

(RADIOCOR) 10-05-21 17:38:36 (0459)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti