Radiocor

Usa: l'inflazione sorprende in positivo, a luglio invariata su mese e +8,5% annuo

Cala da +9,1% e contro attese di 8,7%. Frena anche dato core (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New York, 10 ago - A luglio, i prezzi al consumo negli Stati Uniti sono rimasti invariati rispetto al mese precedente, contro attese per un +0,2%, dopo il +1,1% di giugno. Lo ha comunicato il dipartimento del Lavoro. Il dato "core", ovvero quello depurato dalla componente dei prezzi dei beni alimentari ed energetici, e' cresciuto dello 0,3%, dopo il +0,7% di giugno, contro attese per un +0,5%. Su base annuale, il dato generale ha messo a segno un +8,5%, meno dell'8,7% delle attese, dopo il +9,1% del mese precedente, che era stato il dato piu' alto dal novembre 1981. Il dato "core" e' cresciuto del 5,9%, come il mese precedente, con le attese che erano per un +6,1%.

Nell'ultimo mese, i prezzi energetici sono diminuiti del 4,6%, mentre i prezzi dei generi alimentari sono aumentati dell'1,1%, per un rialzo annuale rispettivamente del 32,9% e del 10,9%, quest'ultimo dato il piu' alto dal maggio 1979.

AAA-Pca

(RADIOCOR) 10-08-22 14:41:11 (0338)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti