Radiocor

Ior: utile netto 2000 in calo a 36,4 milioni

Nuovi dirigenti e quadro spingono la spesa del personale (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Citta' del Vaticano - 11 giu - Utile netto in lieve calo per lo Ior nel 2020.

L'istituto finanziario della Santa Sede ha registrato profitti netti per 36,4 milioni contro i 38 milioni del 2019.

L'utile "e' il risultato del processo di investimento risk-based e coerente con l'etica cattolica applicato alla gestione dei propri attivi" si legge in comunicato dell'istituto. Le attivita' finanziarie, si legge invece nel bilancio, hanno contribuito al margine di intermediazione per 29,4 milioni. Il margine di interesse e' cresciuto a 19 milioni (+1,6%) le spese amministrative sono aumentate a 19,3 milioni (17,7 milioni) per effetto dell'aumento del costo del personale a 12 milioni da 9,8 milioni, con nuovo innesti di dirigenti e impiegati. Il patrimonio netto cresce a 673 milioni (668) cifra che si riduce pero' a 645,9 milioni al netto della distribuzione degli utili e considerando la destinazione a riserva patrimoniale decisa dalla Commissione Cardinalizia. La raccolta da clientela ammonta a 5 miliardi, di cui 3,3 miliardi relativi al risparmio gestito e alla custodia titoli. Lo Ior alla fine del 2020 aveva poco meno di 15 mila clienti.

Ggz

(RADIOCOR) 11-06-21 12:13:57 (0256) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti