Radiocor

Autonomia: Conte, criticita' ma obiettivo chiaro, no strappo Lega-5s


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 11 lug - Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha aggiornato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana sull'autonomia, durante un incontro durato circa un'ora a margine della visita privata della mostra 'Genio e Impresa' allestita a Palazzo Lombardia, a Milano. 'L'ho aggiornato sul lavoro che stiamo facendo, che e' molto intenso. Ci sono vari incontri che stiamo dedicando a questo tema, vogliamo arrivare in dirittura finale, ci siamo quasi, c'e' qualcosa da limare, ci sono alcune criticita' che stiamo affrontando', ha detto Conte, parlando con i giornalisti al termine dell'incontro, sottolineando che 'l'obiettivo e' molto chiaro, come realizzare e portare a termine l'impegno che ho preso e che e' messo nero su bianco nel contratto di Governo'. L'autonomia, ha detto Conte, 'si fara', si fara' bene in modo sostenibile, ragionevole, nell'interesse dei cittadini lombardi in questo caso e di quelli italiani'. A chi chiedeva se ci fosse stato uno strappo tra Lega e Movimento 5 Stelle sul tema, il premier ha detto di 'non avere assistito a nessuno strappo, non per sminuire quelle che possono essere anche delle divergenze'. Oggi, ha aggiunto, 'se entriamo nei dettagli, si e' ragionato di scuola, che come potete immaginare e' un capitolo che suscita grande sensibilita' di tutti, perche' ragioniamo di un modello di scuola di formazione, di reclutamento, che sono temi molto importanti. Sarei sorpreso se ci fosse stato un pensiero unico su tutto, in realta' ci stiamo confrontando, non abbiamo ancora trovato una sintesi, ma sono assolutamente fiducioso che anche su questo, sulla scuola, sull'istruzione la troveremo'. I tempi, ha detto, saranno 'brevi, brevissimi'.

Ars

(RADIOCOR) 11-07-19 20:51:02 (0723) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti