Radiocor

Borsa: venti di ripresa spingono Europa, Milano la migliore (+2,84%) con risiko bancario


Wall Street verso nuovi record. Oro in flessione (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 11 ago - I venti di ripresa, con il balzo della fiducia tedesca (Zew) e delle vendite di auto in Cina, uniti all'attesa del nuovo maxi pacchetto di aiuti Usa all'economia con l'ipotesi detassazione del capital gain, spingono le Borse europee con Milano maglia rosa (+2,84%) grazie alla fiammata del comparto bancario. Ad alimentare gli acquisti contribuiscono anche il balzo di Wall Street, dove l'S&P 500 e' a un soffio dai massimi storici, e le rinnovate speranze per un vaccino anti Covid (la Russia oggi ha annunciato il proprio, seppur tra lo scetticismo generale) mentre l'oro registra la flessione piu' significativa degli ultimi cinque mesi con il prezzo spot che cala del 3,5% a 1957 dollari l'oncia

A Piazza Affari tiene banco il risiko bancario. A partire da Banco Bpm (+7%) dopo che il Ceo Castagna ha aperto a possibili aggregazione e da Mediobanca (+5,9%) con Delfin ormai pronta a salire nel capitale non appena ricevuto l'imminente ok della Bce. Acquisti anche sul settore auto e dunque su Fca (+5,3%) e di riflesso su Pirelli (+6,2%) mentre chiudono deboli Amplifon e Inwit. Fuori dal listino principale brilla Iniziative Bresciane (+15,6%) dopo l'offerta a premio di Dolomiti Energia per entrare nel capitale e rimbalza la Roma (+11%) nonostante Friedkin abbia confermato l'Opa a forte sconto

Sul mercato valutario l'euro vale 1,177 dollari (da 1,1763 di ieri) e 125,4 (da 124,44 yen). Dollaro/yen a 106,47 (da 105,8). Sale ancora il greggio con il Wti a 42,4 dollari (+1,2%).

Che

(RADIOCOR) 11-08-20 17:37:55 (0296)NEWS,ENE,PA,ASS,UTY 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti