Radiocor

Governo: Conte, vogliamo ridurre il debito attraverso la crescita economica -2-


Per Sud serve regime agevolato, fare di piu' sui rimpatri (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Bruxelles, 11 set - Conte ha aggiunto: 'Non stiamo dicendo che non vogliamo tenere i conti in ordine'. Per quanto riguarda il Mezzogiorno, il premier ha indicato che 'occorre un regime agevolato, ma non voglio essere frainteso: ci sono aree disagiate sul piano economico e sociale che richiedono una cintura di protezione e misure straordinarie'

Sul capitolo immigrazione Conte e von der Leyen hanno parlato di rimpatri: 'Dobbiamo fare molto di piu' con l'aiuto della Ue - ha detto il premier - non possiamo dirci soddisfatti: deve trattarsi di un meccanismo gestito a livello Ue integrando gli accordi che devono essere a livello europeo, dato che non possono essere affidati bilateralmente all'Italia con i singoli Stati' (africani). Conte ha detto che von der Leyen 'ha una grande disponibilita' a trovare subito un accordo ancorche' temporaneo da stabilizzare successivamente per uscire dalla gestione di casi emergenziali affidati alla sola Italia: abbiamo la massima disponibilita' su questo e adesso dovremo discutere i dettagli'. Sicuramente, ha aggiunto Conte, 'l'Italia vuole anche che questo meccanismo automatico sia sostanzialmente condiviso e ci sia una ripartizione: avremo Paesi riluttanti ma e' evidente che chi non partecipera' ne risentira' sul piano finanziario in modo consistente: se siamo in Eurppa tutti devono partecipare a meccanismi di redistribuzione e un meccanismo di solidarieta' non puo' essere disatteso se non, per quanto ci riguarda, a grave prezzo'

Richiesto di indicare se von der Leyen lo avesse ringraziato per il sostegno al Parlamento europeo per la sua elezione alla guida della Commissione europea (sia Pd che M5S l'hanno sostenuta), Conte ha risposto: 'Von der Leyen era sorridente, no?'.

Aps

(RADIOCOR) 11-09-19 13:47:31 (0293)EURO 5 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti