Radiocor

Mediobanca: chi vince e chi perde col Covid, +17% ricavi websoft I trim, -16% oil


Ricerca Area Studi. Maglia nera a costruttori aerei: -22% (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 mag - L'impatto della pandemia Covid-19 ha colpito duramente i bilanci delle multinazionali piu' legate alla mobilita', mentre alcuni settori hanno visto un incremento di ricavi e margini dovuto alle nuove abitudini di acquisto delle persone sottoposte a lockdown. E' quanto emerge da una ricerca dell'Area Studi Mediobanca, che analizza i bilanci del primo trimestre 2020 di oltre 150 grandi multinazionali con fatturato annuale superiore a 3 miliardi, confrontandoli con quelli dello stesso trimestre del 2019. A livello di fatturato i comparti piu' colpiti sono i costruttori di aerei (-22,1%), l'oil & energy (-15,9%), la moda (-14,1%), l'automotive (-9,1%), le tlc (-2,6%). Poco mossi media & entertainment (-0,5%) e bevande (-0,1%), mentre hanno visto ricavi in crescita le cosiddette Websoft, le societa' basate su software e Internet, con un +17,4%, seguite dalla gdo (+9,1%), dal pharma (+6,1%), dai pagamenti elettronici (+4,7%), dall'elettronica (+4,5%) e dall'alimentare (+3,4%).

Ppa-

(RADIOCOR) 12-05-20 15:30:00 (0450)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti