Radiocor

Borsa: attesa per inflazione Usa mette le ali ai listini, Milano chiude a +2,3%

Mercato crede che picco sia arrivato, domani la risposta (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 12 set - La speranza degli investitori che l'inflazione Usa - il cui dato chiave e' in calendario domani - abbia ormai raggiunto il suo picco spinge le Borse europee, trainate al rialzo dal rally delle banche grazie al rialzo dei tassi d'interesse da parte della Bce e dal recupero dell'euro, ai massimi da quasi un mese contro il dollaro. A dare sostegno ai listini la discesa del gas sotto i 200 euro al MWh e l'avanzata dell'esercito ucraino, che potrebbe preludere a una fine del conflitto armato con la Russia. La corsa dei bancari e' legata anche alle prospettive di remunerazione delle riserve in eccesso, depositate presso la Bce, con l'ipotesi che la stretta monetaria almeno nel Vecchio Continente prosegua con un impatto positivo sui bilanci degli istituti ('l'inflazione potrebbe aumentare ulteriormente nel breve termine' ha avvertito Isabel Schnabel, membro del consiglio direttivo di Francoforte).

A Piazza Affari, il Ftse Mib guadagna cosi' a fine giornata il 2,3% trainato da Bper (+5% che vede avvicinarsi il delisting di Carige) e il risparmio gestito con Fineco (+5%) e Banca Mediolanum (+4,2%). Bene anche auto, tlc e assicurazioni. Strappa Mps (+19%), dove e' passato di mano oltre il 2,6% del capitale sociale in vista dell'assemblea di giovedi' chiamata ad approvare il maxi-aumento di capitale da 2,5 miliardi.

Sul mercato valutario, l'euro scambia ai massimi da oltre tre settimane sul dollaro a 1,013 (da 1,0034 venerdi' in chiusura) e 144,27 yen (da 143,03), mentre il rapporto dollaro/yen e' a 142,40 (da 142,54). In calo a ridosso della chiusura delle contrattazioni il prezzo del gas naturale sulla piattaforma Ttf di Amsterdam a 191 euro al MWh (-7,7%) mentre il petrolio Wti di ottobre risale a 88,2 dollari (+1,6%) e il Brent di novembre a 94,3 dollari (+1,6 per cento).

Enr-

(RADIOCOR) 12-09-22 17:38:55 (0430)NEWS,ENE,PA,ASS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti